EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Addio a Lonkiito, il leone più anziano in Kenya

Il leone Loonkiito
Il leone Loonkiito Diritti d'autore Canva
Diritti d'autore Canva
Di Angela Symons
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

E’ stato un simbolo di resilienza e convivenza. Ha vagato nel villaggio di Olkelunyiet in cerca di cibo nelle scorse settimane prima di finire nelle mani dei Masai

PUBBLICITÀ

E’ stato un simbolo di resilienza e convivenza. Uno dei leoni selvatici più vecchi al mondo è stato ucciso, dopo aver depredato il bestiame in Kenya. 

Loonkiito, questo il suo nome, ha vagato nel villaggio di Olkelunyiet in cerca di cibo nelle scorse settimane prima di finire nelle mani dei Masai. Il villaggio confina con il Parco Nazionale di Amboseli.

Il gruppo di conservazione Lion Guardians, che stava seguendo Loonkiito, ha fatto sapere che "era il leone maschio più anziano nel nostro ecosistema". L'organizzazione lavora per aiutare umani e leoni a coesistere con l'aiuto dei leader Masai. 

"La fine di una siccità è solitamente contrassegnata da un aumento degli scontri tra uomo-leone. Le prede selvatiche si riprendono e diventano più difficili da cacciare", ha osservato il gruppo, in un post sui social media dopo la morte del leone. "In preda alla disperazione, i leoni spesso vagano per catturare il bestiame".

Una "situazione difficile" sia per gli abitanti dei villaggi che per i leoni. "Spesso i proprietari di bestiame perdono molti dei loro animali a causa della siccità e quindi sono particolarmente vigili nel sorvegliare il bestiame ancora vivo".

Sebbene i Lion Guardians non abbiano specificato come sia morto Loonkiito, pare che il leone sia stato ucciso dai proprietari di bestiame dopo essere entrato in un loro campo di notte.

Per quanto tempo sopravvivono i leoni in natura?

Un tempo i leoni vagavano in tutta l'Africa e in alcune parti dell'Asia e dell'Europa. Ora si trovano solo in alcune parti dell'Africa subsahariana e occidentale, e nel Gir National Park indiano, secondo il WWF.

L'IUCN stima che tra ci sono tra i 23.000 e i 39.000 leoni allo stato selvatico. Di fronte a minacce come la caccia, il bracconaggio e la perdita dell'habitat, è una specie in via di estinzione. In natura, questi animali vivono in genere tra i 10 ei 14 anni, ma si stima che solo uno su otto arrivi all'età adulta, almeno secondo Discovery UK.

I maschi tendono a morire prima delle leonesse a causa dei combattimenti con altri leoni. In cattività, vivono in media circa 20 anni. Il più anziano ha vissuto tra i 26 e i 29 anni ed è morto in India nel 2018.

It is with heavy hearts that we share the news of the passing of Loonkiito (2004 - 2023), the oldest male lion in our...

Posted by Lion Guardians on Thursday, May 11, 2023

“Un simbolo di resilienza e convivenza”

Loonkiito ha comunque trascorso un’esistenza felice fino alla sua sfortunata morte. "Era un simbolo di resilienza e convivenza", ha detto il leader del gruppo Lion Guardians. "Un decennio fa, non avevamo leoni che riuscivano a sopravvivere oltre i 10 anni in questo paesaggio".

Il gruppo fa notare anche gli sforzi delle comunità che “sopportano il fardello di condividere la terra con i leoni”.

La morte di Loonkiito non è stata un incidente isolato La scorsa settimana, ben sei leoni sono stati uccisi nei pressi del Parco Nazionale Amboseli, di 40.000 ettari. Avevano attaccato capre e un cane, secondo il Kenya Wildlife Service (KWS).

Dopo un incontro tra alcuni membri del governo e la comunità locale sono stati presi provvedimenti per affrontare i conflitti uomo-fauna selvatica.

Le soluzioni proposte per ridurre al minimo i pericoli includono l'introduzione di sistemi di allerta precoce per avvisare le persone della presenza di fauna selvatica nelle loro vicinanze. Oltre ai leoni, il parco Amboseli ospita anche leopardi, ghepardi, elefanti, giraffe, e zebre.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Tutta Italia sotto shock per la morte dell'orsa marsicana Amarena, uccisa a colpi di fucile

Kenya: la più grande discarica è fuorilegge, un'organizzazione prova ad alleviare il problema

Quali Paesi europei offrono maggiori incentivi per muoversi in bicicletta