EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Emilia Romagna, l'Europa corre in aiuto delle zone alluvionate

La presidente del Consiglio Giorgia Meloni insieme alla numero uno della Commissione europea Ursula von der Leyen
La presidente del Consiglio Giorgia Meloni insieme alla numero uno della Commissione europea Ursula von der Leyen Diritti d'autore Captura del vídeo de AFP
Diritti d'autore Captura del vídeo de AFP
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La premier Meloni: "Dopo la conta dei danni chiederemo l'accesso al Fondo di solidarietà Ue"

PUBBLICITÀ

L’Europa corre in soccorso dell’Emilia-Romagna dove è sempre emergenza maltempo. La presidente del Consiglio Giorgia Meloni insieme alla numero uno della Commissione europea Ursula von der Leyen in elicottero hanno sorvolato le zone colpite dall’alluvione mentre si contano i danni che sono ingenti. 

Dopo aver ringraziato la Presidente della Commissione Ue, Giorgia Meloni ha sottolineato che "il sostegno dell'Unione può essere in questa fase molto importante: noi nelle prossime settimane, fatta la stima complessiva dei danni dell'alluvione faremo la richiesta dell'attivazione del fondo di solidarietà, cui purtroppo l'Italia ha già dovuto accedere altre volte".

Ursula von der Leyen: "L'Europa è con voi"

"Grazie per avermi ospitato. E' stato duro, mi ha spezzato il cuore vedere il fango, queste cicatrici profonde lasciate dalle valanghe. Importante avere quiesta visione dall'altro della devastazione". Lo ha etto la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen a Bologna, dopo aver sorvolato le aree alluvionate con la premier Giorgia Meloni e il governatore dell'Emilia Romagna Stefano Bonaccini.

"Sono qui per mandare un messaggio molto chiaro: l'Europa è con voi". Lo ha detto la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen a Bologna, dopo aver sorvolato le aree alluvionate con la premier Giorgia Meloni e il governatore dell'Emilia Romagna Stefano Bonaccini.

Nei confronti dell'emergenza c'è "un approccio strutturato". lo ha detto la presidente della Commissione Europea Ursula Von Der Leyen nella conferenza stampa a Bologna insieme alla premier Giorgia Meloni. "Può essere utilizzato - ha osservato in un altro passaggio - il fondo di coesione. Se guardiamo al piano Next generation Ue ci sono 6 miliardi per la prevenzione, c'è un approccio strutturale e tutte queste e altre risorse a cui possiamo attingere".

Ancora allerta rossa

Intanto mentre la Protezione civile ha emesso allerta rossa anche per la giornata di venerdì, cala il numero degli evacuati, sotto quota 21mila. Il 42% della superficie agricola utilizzata nella Regione è stato duramente colpita. Le aziende agricole presenti sul territorio coinvolto sono quasi 21mila, il 49% dell'intera regione, oltre il 29% è presente nei comuni con allagamenti e il 19% in quelli con frane.

Gli addetti in agricoltura, caccia e pesca che operano in comuni colpiti da almeno un evento sono oltre 41mila e rappresentano il 55% degli addetti del settore nell'intera regione. Sono prevalentemente occupati in coltivazioni agricole e produzioni animali, attivi in zone interessate da allagamenti.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Alluvione Emilia-Romagna, von der Leyen a Forlì tra le proteste. Meloni: Pnrr per la ricostruzione

Mattarella in Romagna dopo l'alluvione: "Serve più prevenzione contro i cambiamenti climatici"

Papa Francesco agli Stati Generali della Natalità: "Necessarie scelte coraggiose"