EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Guerra in Ucraina, forze armate di Kiev: "Nemico impantanato a Vovchansk", due morti in Crimea

I soccorritori trasportano un corpo dopo che un missile russo ha colpito una grande tipografia a Kharkiv, in Ucraina, giovedì 23 maggio 2024
I soccorritori trasportano un corpo dopo che un missile russo ha colpito una grande tipografia a Kharkiv, in Ucraina, giovedì 23 maggio 2024 Diritti d'autore Andrii Marienko/Copyright 2024 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Andrii Marienko/Copyright 2024 The AP. All rights reserved
Di Ilaria Cicinelli
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'esercito russo sta subendo perdite significative a Vovchansk, nella regione di Kharkiv, ha dichiarato il comandante in capo delle forze armate ucraine. Giovedì gli attacchi ucraini hanno ucciso due persone in Crimea. Brasile e Cina presentano dei suggerimenti per la pace

PUBBLICITÀ

Venerdì la Russia ha abbattuto tre missili Atacms sopra la Crimea e due droni delle forze armate ucraine sopra la regione di Belgorod. Lo ha dichiarato il ministero della Difesa russo.

Due persone sono morte giovedì in seguito a un attacco ucraino vicino a Simferopol, il principale centro amministrativo della Crimea.

Nella notte le truppe russe hanno colpito l'infrastruttura ferroviaria nella regione di Kharkiv, secondo quanto scritto su Telegram da Ukrzaliznytsya, la società che gestisce i trasporti ferroviari dell'Ucraina. L'attacco ha provocato danni ai binari, ad alcuni vagoni merci non funzionanti e a un vagone del treno elettrico. Non ci sono vittime e feriti e al momento la circolazione dei treni non è stata interrotta.

Comandante dell'esercito ucraino: "Mosca subisce perdite significative a Kharkiv"

Nella regione di Kharkiv, sul fronte nordorientale, il comandante in capo delle forze armate ucraine Oleksandr Syrsky ha dichiarato che l'esercito russo sta subendo perdite significative.  "Il nemico è completamente impantanato nei combattimenti di strada a Vovchansk", ha affermato Syrsky.

Intanto il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha reso noto che negli attacchi di ieri su Kharkivè stata colpita una tipografia e più di 50mila libri sono stati distrutti, oltre alle attrezzature dell'azienda. Zelensky è tornato venerdì nella regione per fare il punto sulla situazione operativa. 

Secondo la casa editrice ucraina Vivat, tra le tante che usavano la tipografia per stampare i propri libri, questa era una delle più grandi tipografie a ciclo completo d'Europa.

Cina e Brasile presentano suggerimenti per la pace

La Cina e il Brasile hanno presentato una proposta congiunta, una serie di suggerimenti per trovare una soluzione politica al conflitto e arrivare alla pace. L'idea è stata elaborata durante la visita del consigliere speciale della Presidenza ed ex ministro degli Esteri brasiliano, Celso Amorim, al ministro degli Esteri cinese, Wang Yi.

Uno degli sforzi più importanti da intraprendere è evitare di espandere il campo di battaglia e di intensificare i combattimenti. È necessario aumentare gli aiuti umanitari e proteggere i civili, in particolare donne, bambini. 

I due Paesi hanno sottolineato inoltre la necessità di tenere una conferenza di pace riconosciuta da entrambe le parti e hanno lanciato un appello alla comunità internazionale per promuovere i colloqui. La Russia infatti non è stata invitata a partecipare alla conferenza per la pace che si terrà in Svizzera il 15 e il 16 giugno. Neanche il Brasile parteciperà.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina: a Kharkiv morti e feriti, centrale nucleare di Zaporizhzhia rimasta con una linea elettrica

Guerra in Ucraina: le conseguenze degli attacchi russi alle infrastrutture energetiche del Paese

Guerra in Ucraina: sette feriti nell'attacco a Kharviv, scaduto il mandato presidenziale di Zelensky