Il segretario generale della Nato: "Si discuterà l'annessione dell'Ucraina al vertice di Vilnius"

NATO Secretary General Jens Stoltenberg and Ukrainian President Volodymyr Zelenskyy, right, greet each other after joint press conference in Kyiv, Ukraine, Apr. 20, 2023.
NATO Secretary General Jens Stoltenberg and Ukrainian President Volodymyr Zelenskyy, right, greet each other after joint press conference in Kyiv, Ukraine, Apr. 20, 2023. Diritti d'autore Efrem Lukatsky/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Diritti d'autore Efrem Lukatsky/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Di Redazione italiana
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Volodymyr Zelensky ha invitato l'organizzazione ad agire in modo più deciso

PUBBLICITÀ

La conferma diretta giunge dal segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, durante una visita a Kiev: i Paesi della Nato intendono discutere l'annessione dell'Ucraina al prossimo vertice di Vilnius.

Dopo aver fatto gli onori di casa, il presidente Volodymyr Zelensky ha invitato l'organizzazione ad agire in modo più deciso.

"Non esiste alcun ostacolo oggettivo - dice Zelensky - che impedirebbe l'adozione di decisioni politiche sull'invito dell'Ucraina all'alleanza.

Ora, quando la maggioranza delle persone nei Paesi della Nato e la maggioranza degli ucraini sostengono l'ingresso del nostro Paese nell'alleanza, è tempo di prendere la decisione appropriata".

"L'obiettivo principale dell'Alleanza, degli alleati della Nato - afferma invece Stoltenberg - ora è garantire che l'Ucraina prevalga.

È garantire che l'Ucraina continui ad essere una Nazione democratica indipendente e sovrana in Europa, perché questo è l'unico modo per avere anche una discussione significativa sulla ventura affiliazione dell'Ucraina".

L'Ucraina ha presentato domanda di adesione urgente alla Nato lo scorso settembre.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina, imminente la controffensiva di Kiev. Mosca avanza a Bakhmut, ma le truppe ucraine resistono

Prima Ramstein, poi il vertice Nato di Vilnius: è Zelensky a dettare l'agenda

Conferenza di Bucarest: "Smilitarizzare il Mar Nero e darlo alla Nato"