ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Covid in Europa: tra green pass, proteste e campagna vaccinale

Access to the comments Commenti
Di Eloisa Covelli
euronews_icons_loading
La protesta contro il green pass a Milano, 24 luglio 2021
La protesta contro il green pass a Milano, 24 luglio 2021   -   Diritti d'autore  Antonio Calanni/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
Dimensioni di testo Aa Aa

Nuovo lockdown per la Martinica, l'isola francese nel mar dei Caraibi. Qui gli ospedali sono al collasso e alcuni pazienti verranno trasferiti a Parigi. Anche nel l'isola La Réunion nell'Oceano Indiano, che appartiene sempre alla Francia, ci sarà un lockdown parziale. Negli territori d'oltremare la vaccinazione va a rilento ed è molto al di sotto della media nazionale.

In Italia l'obbligo di green pass per i locali al chiuso ha scatenato proteste dentro e fuori dal parlamento. I deputati di Fratelli d'Italia hanno protestato in aula durante la conversione del decreto con le nuove misure valide dal 6 agosto, costringendo il loro compagno di partito, Fabio Rampelli, presidente della Camera di turno, a sospendere la seduta.

La scelta di protestare è arrivata dopo che è stata respinta la richiesta di votare a scrutinio segreto la questione pregiudiziale di costituzionalità. Il capogruppo alla Camera di Fratelli d’Italia, Francesco Lollobrigida, ha definito il green pass un «provvedimento ideologico».

Nella Repubblica Ceca gli impiegati pubblici avranno due giorni di vacanza per ogni dose. Una misura nata per spingere l'acceleratore sulla campagna vaccinale. Il governo ha invitato anche gli enti locali e i privati a prendere simili iniziative.

In Germania da domenica 1° agosto tutte le persone con più di 12 anni dovranno presentare un tampone negativo per accedere al Paese con qualsiasi mezzo. Saranno esentati solo i vaccinati e chi ha già contratto la malattia.