EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Estate in montagna: ecco dove andare in Europa

Montagna d'estate
Montagna d'estate Diritti d'autore Unsplash
Diritti d'autore Unsplash
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Dopo una stagione invernale disastrosa, visitare le stazioni sciistiche europee durante l'estate offre un modo alternativo per vivere la montagna.

PUBBLICITÀ

Le più famose località sciistiche europee sono solitamente associate alle vacanze invernali. Ma vi siete mai chiesti come sarebbero in estate?

In realtà, è possibile affittare chalet sulle piste anche nei mesi più caldi. Anche se potrebbe non esserci alcuna offerta di sci, ci sono molte altre attività. E, dopo una stagione invernale piuttosto disastrosa con poca neve, le vacanze estive potrebbero permetterti di vedere queste località sotto una luce diversa.

Un paradiso per i ciclisti a Morzine, nelle Alpi francesi

Solo le cime più alte delle Alpi sono ricoperte di neve durante i mesi estivi, e forniscono uno sfondo spettacolare per tutta una serie di diverse attività sportive. Gli impianti di risalita e le funivie possono essere usati per raggiungere una rete di percorsi pedonali e ciclabili. Gli appassionati di mountain bike possono testare i propri limiti su un nuovo circuito di ghiaia di due giorni durante l'evento Pass'Portes du Soleil dal 23 al 24 giugno 2023.

VIP SKI aprirà cinque delle sue proprietà presso il resort quest'estate, dall'elegante Alaska Lodge con 16 posti letto nel cuore di Morzine, a The Manoir con le sue cinque camere da letto con bagno privato, vasca idromassaggio e una vista mozzafiato.

Un soggiorno di sette notti al The Manoir, con arrivo il 1° luglio 2023, ha un prezzo di 524 euro a persona, per una camera doppia con prima colazione. Un soggiorno di sette notti all'Alaska Lodge, con arrivo il 1 luglio 2023, ha un prezzo di 4.0236 euro in totale, o 254 euro a persona, per 16 persone che condividono la lo chalet.

Goditi la bellezza di fine estate ad Åre, in Svezia

Per dei viaggi verso fine estate, allora Åre, in Svezia, potrebbe essere la destinazione giusta. Le montagne dei dintorni danno il meglio di loro verso la fine dell'estate e in autunno, quando si può camminare lungo sentieri nella foresta, tra sorgenti piene di acqua fresca e ricca vegetazione, ma anche fare brevi escursioni dalla funivia fino alla cima di Åreskutan o passeggiare lungo il sentiero Kanalleden.

Un parco di arrampicata ad Åre-Björnen potrebbe soddisfare coloro che cercano un po' più di sfida. Ma non preoccuparti se non sei un arrampicatore esperto; ci sono nove diversi percorsi con vari livelli di difficoltà. Per gli amanti del brivido, il parco ha anche 11 zipline, la più lunga delle quali è lunga 62 metri e ti porta sopra Björnbacken con vista sul lago Åresjön.

Per un assaggio di lusso, il meglio è un soggiorno al Copperhill Mountain Lodge, arroccato in cima alla montagna e che regala incredibili viste panoramiche e accesso a un centro benessere con piscine all'aperto, sorgenti termali e saune. I prezzi a luglio 2023 partono da 131 euro a notte per una camera per due persone.

Prendi il treno per le Alpi bavaresi e austriache

Poiché il cambiamento climatico rende la stagione invernale sempre più dura per le stazioni sciistiche, molti si stanno concentrando sui viaggi lenti per i turisti nei mesi estivi.

Se vuoi contribuire a ridurre le emissioni di CO2 che sono all'origine del cambiamento climatico, e dunque degli inverni più miti, perché non prendere invece il treno? Da Amsterdam si può prendere il vagone letto NightJet per Innsbruck e Vienna, o trascorrere la notte a Monaco per poi prendere il treno per la Baviera alle prime luci del mattino.

Una volta giunti a destinazione, si può continuare a viaggiare utilizzando i servizi locali per raggiungere alcuni dei migliori resort delle Alpi bavaresi e austriache, come l'Alpenhotel Kronprinz, un hotel tradizionale a Berchtesgaden, al confine vicino a Salisburgo, in Austria. I balconi dell'Alpenhotel Kronprinz si affacciano su un prato verde ondulato che si trova appena sopra Berchtesgaden, l'unico parco nazionale alpino della Germania. I prezzi partono da soli 85€ a persona a notte per la stagione estiva.

Rilassati con una pausa termale in Svizzera

Le località termali di lusso si trovano in tutte le Alpi svizzere, che hanno una lunga storia di viaggi benessere. Il Radisson Blu Hotel Reussen ad Andermatt, per esempio, è dotato di una piscina di 25 metri, dove si può nuotare davanti a un paesaggio mozzafiato, e di una Spa che propone trattamenti con erbe locali e acqua di sorgente.

Andermatt ha anche una vasta rete di sentieri escursionistici, ciclabili e di arrampicata, ma anche un campo da golf. I prezzi per il Radisson Blu Hotel Reussen partono da circa 233 euro a notte per una camera nel mese di giugno.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Falò in spiaggia e bagni nell'oceano: festa per il solstizio d'estate

Perché l'itinerario di Efeler Yolu (500 km) deve essere sulla lista dei desideri degli escursionisti

Da Cambrige a Girona: le città europee da scoprire arrivando negli aeroporti fuori mano