EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Elezioni in Francia: cosa ne pensano i cittadini francesi residenti in Italia

Emmanuel Macron
Emmanuel Macron Diritti d'autore AP Photo
Diritti d'autore AP Photo
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Si avvicinano le elezioni in Francia, dopo la sconfitta del partito di Macron alle elezioni europee. Ecco il punto di vista dei francesi residenti in Italia

PUBBLICITÀ

Il presidente francese Emmanuel Macron ha fatto bene a indire elezioni lampo in seguito al voto per le elezioni europee di inizio giugno. Lo sostengono alcuni cittadini francesi intervistati da SWG e per la TG La7. Solo una minoranza relativamente esigua, circa il 20 per cento, ha dichiarato di essere preoccupata per l'ascesa dell'estrema destra francese a una qualche forma di potere.

Tuttavia, quando Euronews ha parlato con una selezione di italiani nelle strade di Roma, è emerso un quadro leggermente diverso. Alcuni hanno espresso la loro preoccupazione per lo spostamento a destra dell'Europa, citando la Francia come esempio specifico.

Tra i diversi punti di vista sulla questione, c'è stato un tema comune: quello che viene visto come un legame inestricabile tra quanto accaduto in Francia e il successo della premier italiana Giorgia Meloni.

Quando abbiamo chiesto a un esperto quale fosse l'impatto dell'"effetto Meloni" sulla politica francese, la risposta è stata chiara. "I partiti di destra potrebbero seguire l'esempio di Meloni", ha detto a Euronews Antonio Villafranca, vicepresidente della ricerca dell'Istituto Ispi. "Pur rimanendo un partito di destra, il suo partito non è euroscettico", ha aggiunto l'esperto.

Ma Meloni può essere un esempio per altre forze politiche di destra che vogliono diventare più moderate, tra cui il partito Rassemblement National (Rn) di Marine Le Pen? Meloni e Le Pen sono state in passato in disaccordo su diverse questioni, con Meloni che si è proclamata "pro-Ucraina" e "pro-Nato". In teoria, questo renderebbe difficile trovare un terreno comune con i membri del più ampio gruppo politico Id a cui appartiene il Rn di Le Pen.

Quando si parla di Macron, però, "credo sia chiaro che l'indebolimento del presidente francese sia visto positivamente dal governo italiano", ha spiegato Villafranca. Le tensioni tra Macron e Meloni sono state evidenti al vertice del G7 che si è svolto in Puglia a giugno, con scontri in particolare sui diritti di aborto nel blocco.

Cosa ne pensano i cittadini francesi in Italia

I cittadini francesi che vivono in Italia hanno visto il loro Paese cambiare dall'estero, ma l'influenza di Meloni sull'Italia sembra aver avuto un impatto sempre più positivo sulle prospettive del loro Paese.

Julien, che vive a Roma da otto anni, è preoccupato per quello che potrebbe accadere in Francia, ma è rassicurato dal fatto che alcune delle promesse iniziali di Meloni, per certi versi controverse, non sono mai state mantenute.

"Ha continuato a lavorare bene con le istituzioni europee", ha detto a Euronews, "quindi anche se il Rassemblement National salirà al potere in Francia, spero che sarà equilibrato nell'affrontare alcune delle sue proposte più estreme".

Le generazioni più giovani che vivono all'estero a volte dicono di sentirsi più colpite. La decisione di Macron di indire elezioni lampo ha fatto sì che alcuni prendessero in considerazione l'idea di tornare in Francia e di impegnarsi in politica più che mai.

Sarah Hannah, che lavora presso l'Istituto di Cultura Francese a Roma, ha detto di essere impressionata dall'attenzione con cui l'Italia segue le elezioni. "Sono rimasta molto sorpresa perché penso che in Francia si parli meno della politica italiana rispetto a quanto si parla qui della politica francese", ha spiegato.

Soprattutto, abbiamo scoperto che molti ritengono che la stabilità politica sia un fenomeno relativamente nuovo in Italia. Per una volta, non sono gli italiani a doversi preoccupare delle elezioni lampo. Forse è per questo che molti occhi qui sono puntati sulla Francia, desiderosi di scoprire cosa succederà dopo le prossime elezioni, sia nel Paese che in Europa.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni in Francia: i tedeschi si preparano a cambiamenti nella politica dell'Ue

Francia, giovani volontari in supporto del Nuovo Fronte Popolare

Elezioni in Francia, lo scenario di un governo di minoranza del Rassemblement National