Guerra in Ucraina: attacchi russi causano altri morti e feriti, aereo di Mosca si schianta in Crimea

Una casa distrutta da un attacco russo a Zaporizhzhia, Ucraina, 28 marzo 2024
Una casa distrutta da un attacco russo a Zaporizhzhia, Ucraina, 28 marzo 2024 Diritti d'autore Andriy Andriyenko/AP Photo
Di Michela Morsa
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

C'è un morto a Kherson, dove i bombardamenti russi hanno danneggiato diversi edifici, tra cui l'università statale. Una donna uccisa anche nei pressi di Kramatorsk. Giovedì un aereo militare russo si è schiantato a largo della Crimea, il pilota è riuscito a salvarsi. Ancora ignote le cause

PUBBLICITÀ

Allarme raid aerei in tutta l'Ucraina giovedì. Le forze russe hanno continuato a bombardare Kherson, causando un morto e due feriti. Gli attacchi hanno provocato danni al quartiere Dnipro della città e hanno distrutto diverse aule dell'Università statale di Kherson. Prese di mira anche case e automobili e la sede dell'ufficio regionale del Servizio statale per la produzione e il consumo.

Una donna è stata uccisa dai bombardamenti russi anche in una città nella zona di Kramatorsk, nella regione di Donetsk. Le forze russe hanno attaccato anche Nikopol, nella regione di Dnipropetrovsk, danneggiando edifici residenziali e infrastrutture.

Nel frattempo la polizia nazionale ucraina ha riferito che attualmente nel Paese mancano all'appello più di cinquantamila persone, un numero quattro volte maggiore rispetto a prima dell'invasione su larga scala lanciata dalla Russia nel febbraio 2022.

Gli aggiornamenti sugli attacchi russi di mercoledì

Mercoledì, per la prima volta dal 2022, la Russia ha colpito con bombe aeree la città nord-orientale di Kharkiv, uccidendo almeno un civile e ferendone altri 16, secondo quanto dichiarato da funzionari locali. Gli attacchi aerei hanno causato danni diffusi, colpendo diversi edifici residenziali e danneggiando l'istituto di chirurgia d'urgenza della città.

Le autorità della regione di Mykolaiv riferiscono che dodici persone sono rimaste ferite e sei edifici residenziali sono stati danneggiati a seguito di un attacco missilistico sulla città mercoledì. 

In un attacco notturno sulla regione di Zaporizhzhia, nell'Ucraina meridionale, i droni Shahed hanno colpito un'area residenziale ferendo due donne di 72 e 74 anni, secondo il governatore regionale Ivan Fedorov. I servizi di soccorso hanno dichiarato che sette edifici sono stati danneggiati.

Un funzionario ha annunciato che a Kiev saranno rafforzate le misure di sicurezza dopo la serie di attacchi russi con missili balistici e la minaccia di un escalation. La capitale è stata presa di mira da una raffica di missili e droni anche nella notte tra mercoledì e giovedì: la maggior parte sono stati abbattuti, ma cinque missili sono riusciti a evadere i stemi difensivi. 

Un aereo militare russo si schianta al largo della Crimea

Giovedì un aereo militare russo si è schiantato in mare al largo del porto di Sebastopoli, in Crimea. Lo ha dichiarato il governatore russo della regione, Mikhail Razvozhayev. Il pilota si è espulso in sicurezza ed è stato recuperato dai soccorritori, ha aggiunto. Non è chiaro cosa abbia causato l'incidente.

Kiev rinnova l'appello per maggiore artiglieria e sistemi di difesa aerea

L'Ucraina ha chiesto agli alleati occidentali ulteriori difese aeree in una riunione straordinaria del Consiglio Nato che si è svolta giovedì a livello di ambasciatori. Rustem Umerov, ministro della Difesa ucraino, ha informato gli ambasciatori e "ha chiesto agli Stati membri della Nato di fornire ulteriori sistemi di difesa aerea e missili per proteggere le città e i cittadini ucraini".

In un'intervista alla Cbs, anche Zelensky ha sottolineato l'urgenza di ulteriori sistemi di difesa missilistica Patriot e di più artiglieria, riconoscendo che le truppe ucraine non sono pronte a difendersi da un'altra potenziale grande offensiva russa. Zelensky ha avvertito che Vladimir Putin spingerà la guerra della Russia "molto rapidamente" sul territorio della Nato, se non verrà fermato in Ucraina.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Sondaggio Ipsos per Euronews: aiuti all'Ucraina, a favore il 70 per cento degli europei

Il destino dell'Europa è intrecciato a quello dell'Ucraina, dice la leader dei liberali dell'Ue

Ucraina, il rimpasto di Zelensky: salta il capo del Consiglio di Sicurezza