EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Nord Corea: tour "missilistico" e fotografico di Kim, nel giorno delle esercitazioni Usa-Sud Corea

Kim osserva.
Kim osserva. Diritti d'autore KCNA via KNS - via AP
Diritti d'autore KCNA via KNS - via AP
Di Cristiano TassinariEuronews - Ansa - Agenzie internazionali
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Visita del leader nord-coreano alla flotta militare: le foto diffuse dall'agenzia di stampa statale mostrano Kim mentre osserva il lancio e l'esplosione dell'ennesimo missile in dotazione a Pyongyang. Solo propaganda?

PUBBLICITÀ

Kim Jong-un osserva le esercitazioni della Marina nord-coreana, durante le quali una nave da guerra avrebbe lanciato "missili da crociera strategici".

Le foto di Kim sono state diffuse dall'agenzia di stampa statale di Pyongyang (la KCNA: Korean Central News Agency). 
Luogo e data non sono stati rivelati.

Le foto di Kim arrivano proprio nel giorno dell'inizio delle esercitazioni annuali congiunte di Usa e Corea del Sud (le ''Ulchi Freedom Shield'' finiranno il 31 agosto), che puntano a contrastare le crescenti minacce provenienti da Pyongyang.

Nelle immagini, Kim è a bordo della "Patrol Ship no.661", una nave simile, ma non necessariamente la stessa che ha lanciato i missili.

Fonti indipendenti non possono ancora confermare l'identificazione della nave e dei missili, né il fatto stesso del lancio (né se sia stato il "vero" Kim, del resto).

Il leader nord-coreano ha visitato un'unità della Marina, "ispezionando" un test sui missili da crociera a bordo di una nave da guerra.

KCNA via KNS - via AP
Il dubbio dell'intelligence sud-coreana: è Kim o un suo sosia?KCNA via KNS - via AP

Secondo quanto riportato dall'agenzia di stampa statale, Kim ha elogiato la nave per il mantenimento di un'elevata mobilità, un notevole potere d'attacco e una costante preparazione al combattimento per far fronte ad una "situazione improvvisa".

Già il 22 luglio scorso, l'esercito sud-coreano aveva riferito che la Corea del Nord aveva lanciato "diversi" missili da crociera verso il Mar Giallo, al culmine di una lunga serie di "tentativi nucleari" da parte della Nord Corea.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Kim Jong-un visita basi militari navali e aeree in Russia

Kim Jong-un in viaggio verso Vladivostok per incontrare Putin. Sul tavolo la fornitura di armi

Vertice Corea del Nord-Russia, sul tavolo armi e aiuti umanitari