Cucchi:legale famiglia,ancora depistaggi

Cucchi:legale famiglia,ancora depistaggi
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 25 GEN - "Stanno emergendo fatti inquietanti e gravi che si stanno verificando al di fuori di questo processo. Testimoni che vengono avvicinati, depistaggi che si stanno protraendo nel tempo e continuano mentre è in corso questo procedimento". È quanto ha affermato in aula l'avvocato Fabio Anselmo, legale della famiglia di Stefano Cucchi, in riferimento agli sviluppi dell'indagine sui falsi. "Possiamo anche voltarci dall'altra parte - ha aggiunto - e dire che saranno oggetto di altri procedimenti ma esprimo tutto il mio rammarico rispetto alla reiterazione di questi episodi in queste forme illecite e inaccettabili in uno stato di diritto". Il riferimento dell'avvocato Anselmo è anche alle presunte pressioni dei vertici dei carabinieri relativi al pestaggio del giovane geometra morto nell'ottobre del 2009 a Roma.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Crisi in Medio Oriente: quale futuro per la difesa comune europea

Clima, Grecia: sembra di stare su Marte, è Atene

Il ministro dell'Interno britannico in Italia: "Soluzioni innovative per fermare i migranti"