EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Cannes, parte la 77esima edizione del Festival: possibili polemiche su #MeToo, Gaza e Ucraina

Al via oggi la 77esima edizione del Festival di Cannes
Al via oggi la 77esima edizione del Festival di Cannes Diritti d'autore Vianney Le Caer/2024 Invision
Diritti d'autore Vianney Le Caer/2024 Invision
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il concorso si apre con il film del francese Quentin Dupieux e con l'assegnazione della Palma d'Oro alla carriera a Meryl Streep. L'Italia punta su Parthenope di Sorrentino. Alla kermesse sarà proiettato anche l'ultimo film del regista iraniano Rasoulof

PUBBLICITÀ

Al via martedì sera la **77esima edizione del Festival del cinema di Cannes**con la presentazione della giuria di Greta Gerwig e la consegna della Palma d'Oro onoraria a Meryl Streep. L'edizione di quest'anno si annuncia turbolenta: oltre alle stelle del cinema che sfileranno sul tappeto rosso, è attesa per l'attrice francese Judith Godrèche dopo l'accusa di stupro e abusi sessuali nei confronti di due registi quando era adolescente. Alla kermesse sarà proiettato anche l'ultimo film del regista iraniano Mohammad Rasoulof, che lunedì 13 maggio ha annunciato di aver lasciato l'Iran dopo la condanna a cinque anni di reclusione ricevuta la scorsa settimana.

Il #MeToo francese minaccia il Festival di Cannes

Nella annuale conferenza stampa di apertura del festival a un giorno dall'inizio, il direttore Thierry Frémaux ha auspicato una kermesse "priva di polemiche". 

Il #MeToo, con la denuncia di abusi nel cinema francese, la minaccia degli scioperi che potrebbero interrompere la 77esima edizione e la guerra a Gaza sono stati temi evitati da Frémaux. Il direttore del Festival non ha commentato le voci riguardo la presenza di un team per affrontare il possibile terremoto delle accuse del #MeToo contro gli artisti francesi che partecipano all'edizione 2024. 

Frémaux ha sottolineato di voler parlare solo dei film in concorso: "Prima si parlava di cinema. L'unica ansia era quella dei film, se sarebbero piaciuti o meno". Rivolgendosi alla stampa Frémaux ha inoltre aggiunto: "ciò che è cambiato di più negli ultimi 20 anni sono le vostre domande. Quest'anno non ci sono polemiche. Ci sono polemiche fuori dal festival, ma non provengono dal festival".

Al Festival di Cannes la presentazione del film del regista iraniano Rasoulof

Tra le proiezioni in programma al Festival anche quella del regista iraniano Mohammad Rasoulof, in lizza con "I semi del fico sacro". 

Lunedì 13 maggio il regista ha annunciato sul suo account Instagram di aver lasciato l'Iran, dopo essere stato condannato meno di una settimana fa a cinque anni di reclusione nel Paese. 

"Sono grato ai miei amici, ai miei conoscenti e alle persone che mi hanno aiutato, a volte a rischio della vita, ad attraversare il confine e a mettermi in salvo", ha affermato Rasoulof postando nel suo messaggio anche un video.

Dopo l'annuncio **Babak Paknia,**l'avvocato del regista, ha dichiarato che "Rasoulof parteciperà al festival di Cannes". Nel post social Rasoulof ha preso di mira i leader teocratici della Repubblica islamica e ha reso noto che si unirà ai milioni di iraniani in tutto il mondo nell'esilio di un "Iran culturale" fuori da un "Iran geografico" che "soffre sotto il pugno di ferro della tirannia religiosa". 

"Loro (gli iraniani in esilio) aspettano con impazienza di seppellire il vostro sistema di oppressione nelle profondità della storia", ha aggiunto il regista. 

Gli ospiti della 77esima edizione del Festival di Cannes

Oltre a Meryl Streep come ospite d’onore alla cerimonia di apertura e Greta Gerwig presidente di giuria, nei dieci giorni del Festival verranno presentati decine di film in anteprima. Da 'Furiosa: A Mad Max Saga' di George Miller, 'Megalopolis' di Francis Ford Coppola, le attese pellicole di Paolo Sorrentino con 'Parthenope', Yorgos Lanthimos, Andrea Arnold e Kevin Costner.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Festival di Cannes: la regista di Barbie Greta Gerwig nominata presidente della giuria

Iran, regista e produttore rischiano il carcere dopo aver presentato un film al Festival di Cannes

Nuova Caledonia: rimpatriati i turisti, sette i morti per gli scontri nell'arcipelago