Tappi di sughero minacciati dal cambiamento climatico

Tappi di sughero minacciati dal cambiamento climatico
Diritti d'autore European Forest Institute
Di Ole Krogsgaard
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Siamo stati in Catalogna per vedere in che modo il cambiamento climatico sta mettendo a rischio la produzione di sughero e che cosa fare per proteggere le foreste

PUBBLICITÀ

Viene usato da 400 anni per fabbricare i tappi delle bottiglie. Il sughero è elastico e permette di sigillare perfettamente la bottiglia, ma al tempo stesso lascia filtrare una minima quantità di ossigeno, che aiuta il vino a invecchiare con grazia. Non guasta il fatto che si tratti di un prodotto naturale interamente rinnovabile.

Per produrlo, bisogna rimuovere la corteccia della quercia da sughero con cura, senza danneggiare l'albero. Questo metodo tradizionale si coniuga con soluzioni industriali moderne che riducono notevolmente il rischio che il sughero possa inquinare il vino.

European Forest Institute
European Forest Institute
European Forest Institute

Ma l'ecosistema delle querce da sughero è minacciato dal cambiamento climatico. L'aumento delle temperature nel bacino del Mediterraneo implica che gli alberi siano soggetti a siccità, malattie e incendi.

In questo reportage a 360° andiamo a vedere come vengono fabbricati i tappi di sughero, perché gli scienziati sono preoccupati e che cosa possiamo fare per proteggere questo delicato ecosistema.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

C'è un legame tra il cambiamento climatico e i mega incendi dell'estate in Spagna e Grecia?

Tenerife: uno dei peggiori incendi boschivi nella storia dell'isola, fiamme non ancora domate

Canarie, isola di Palma ancora nel "mirino": dopo il vulcano Cumbre Vieja, ora gli incendi boschivi