Spazio: Odysseus arriva sulla Luna, primo modulo privato sul satellite terrestre

lander Odysseus
lander Odysseus Diritti d'autore AP/Intuitive Machines
Diritti d'autore AP/Intuitive Machines
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Atterrato con successo sulla Luna il lander Odysseus. La missione è la prima di un'azienda privata sul satellite terrestre. Si tratta del primo passo per la nascita di una colonia sulla Luna

PUBBLICITÀ

L'azienda privata statunitense Intuitive machines ha annunciato il successo dell'atterraggio lunare morbido del suo modulo Odysseus nella tarda serata di giovedì, rivendicando diversi record in una volta sola. La missione era partita lo scorso 15 febbraio.

È stato riferito che il segnale post-atterraggio è stato inizialmente piuttosto debole, destando sospetti nel centro di controllo, ma in seguito sembra che i problemi siano stati risolti. 

La sonda, dalle dimensioni di una cabina telefonica, è diventata il primo veicolo spaziale statunitense atterrato sulla Luna in più di cinquanta anni, dopo l'Apollo 17 alla fine del 1972. È anche il primo modulo privato della storia atterrato con successo sulla Luna.

Le ricerche scientifiche nel polo sud della Luna

Inoltre, è la navicella umana più a sud della Luna, è atterrata a 80° S, battendo il precedente record indiano. La regione polare meridionale è al centro dell'interesse delle potenze "lunari", perché gli scienziati sostengono che sia il luogo più promettente per trovare ghiaccio d'acqua, fondamentale per una potenziale esplorazione lunare.

Quanto ha speso la Nasa per il lancio di Odysseus

Odysseus non può cercare l'acqua, ma trasporta molto materiale scientifico (circa 100 kg di carico utile), di cui più della metà è della Nasa, nonostante lo status privato della missione. Questi strumenti sono destinati a fare una "ricognizione preliminare" nell'interesse del programma internazionale, guidato dagli Stati Uniti, Artemis, che ha come obiettivo finale la creazione di una base umana permanente sulla Luna. La Nasa ha investito circa 120 milioni di dollari nel lancio del modulo Odysseus

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Spazio, nuova sonda privata Usa in viaggio verso la Luna per futura missione Nasa

La Luna diventa più piccola: ecco perché è un problema per le missioni

Spazio: di nuovo operativo il lander lunare giapponese Slim dopo essersi ribaltato