EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Miliardi di cartelloni pubblicitari: perché gli schermi hi-tech sono in forte crescita

Miliardi di cartelloni pubblicitari: perché gli schermi hi-tech sono in forte crescita
Diritti d'autore euronews
Diritti d'autore euronews
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articolo
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

I progressi dell’IA e dell’analisi dati fanno esplodere il mercato della cartellonistica e della pubblicità esterna. Gli schermi interattivi negli spazi pubblici si relazionano coi clienti in modi inediti, offrendo ai marchi un’ampia gamma di opportunità per intrattenere, informare e pubblicizzarsi

PUBBLICITÀ

Il mercato dei cartelloni pubblicitari e della pubblicità esterna è in forte crescita. The Exchange esplora come l'intelligenza artificiale e la connessione ultraveloce abbiano stimolato una nuova crescita in un settore che vale oltre 25 miliardi di euro in tutto il mondo. L'anno scorso a Las Vegas è stato inaugurato lo Sphere, con uno schermo avvolgente a LED 16.000, che secondo le stime è costato 2 miliardi di euro, rendendolo il luogo di intrattenimento più costoso mai costruito in città. Grandi città come Londra, Parigi e Tokyo ricorrono sempre più spesso a display interattivi e 3D per intrattenere e promuovere prodotti al pubblico. Negli Stati Uniti, Delta Airlines ha recentemente lanciato uno schermo hi-tech all'aeroporto metropolitano di Detroit che fornisce informazioni personalizzate sui passeggeri mentre passano. In questa puntata, Sylvain Le Borgne, Chief Data Officer di JCDecaux, una delle maggiori società di pubblicità esterna al mondo, spiega come gli schermi e le installazioni hi-tech stanno trasformando il modo in cui i marchi e i cittadini interagiscono nei luoghi pubblici.

Condividi questo articolo