EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Europei di Atletica: a Roma è Italia da record, 24 le medaglie degli Azzurri, 11 gli ori

Gli atleti italiani medaglia d'ora alla staffetta 4x100 metri maschile, Roma, 12 giugno 2024
Gli atleti italiani medaglia d'ora alla staffetta 4x100 metri maschile, Roma, 12 giugno 2024 Diritti d'autore Riccardo de Luca/Copyright 2024 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Riccardo de Luca/Copyright 2024 The AP. All rights reserved
Di Maria Michela Dalessandro
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Nell'ultima giornata di gare dei campionati europei di atletica a Roma l'Italia ha vinto un oro nella 4x100 maschile, un argento nel salto in lungo e un altro nella 4x400 maschile, un bronzo nei 1500 metri maschile

PUBBLICITÀ

Primi nel medagliere con 24 podi e undici ori: a poco più di un mese dalle Olimpiadi di Parigi gli Azzurri dell'atletica italiana dominano in tutte le discipline agli Europei di Atletica. Sei giorni di emozioni che valgono un record di podi, esattamente il doppio del precedente risalente a Spalato '90.

Ad aggiungersi alle medaglie conquistate allo stadio Olimpico dal 7 giugno, quelle della sesta e ultima giornata: un oro nella 4x100 maschile, un argento nel salto in lungo e un altro nella 4x400 maschile, un bronzo nei 1500 metri maschile.

La nuova generazione dell'atletica italiana

Dall'Etiopia alla Tanzania, dalla Romania alla Costa d'Avorio, le sfumature del tricolore della "nuova" Italia dell'atletica sono tante, tutte in viaggio verso Parigi dove il 26 luglio inizieranno i Giochi Olimpici.

Le storie degli Azzurri multietnici sono sotto i riflettori da quando l'Europa dell'atletica si è inchinata ai record italiani appena conquistati a Roma. Tra i talenti Made in Italy Marcell Jacobs, nato a El Paso, in Texas, da madre italiana e padre statunitense, oro nei 100 metri e nella staffetta 4X100, a Yeman Crippa, originario del nord est dell'Etiopia adottato da una coppia milanese, oro nella mezza maratona. Lorenzo Ndele Simonelli, nato in Tanzania da padre italiano e madre tanzaniana, oro nei 110 metri ostacoli, Chituru Ali, nato in Italia da madre nigeriana e padre ghanese, cresciuto a Como affidato alla famiglia Mottin, argento nei 100 metri. Mattia Furlani, argento nel salto in lungo, figlio d'arte di padre altista e madre velocista italiana di origini senegalesi.

Dopo il successo in casa i nuovi giovani italiani sono pronti a conquistare i quattro anelli olimpici, direzione Parigi.

Il medagliere dei Campionati Europei di Atletica

  1. ITALIA: 11 ori, 9 argenti, 4 bronzi - Totale: 24
  2. FRANCIA: 4 ori, 6 argenti, 7 bronzi - Totale: 16
  3. GRAN BRETAGNA: 4 ori, 4 argenti, 5 bronzi - Totale: 13
  4. NORVEGIA: 4 ori,  2 argenti, 1 bronzo - Totale: 6
  5. SVIZZERA: 4 ori, 1 argento, 4 bronzi - Totale: 9
  6. OLANDA: 3 ori, 4 argenti, 5 bronzi - Totale: 12
  7. BELGIO: 3 ori, 1 argento, 2 bronzi - Totale: 6
  8. SPAGNA: 2 ori, 3 argenti, 3 bronzi - Totale: 8
  9. POLONIA: 2 ori, 2 argenti, 2 bronzi - Totale: 6
  10. IRLANDA: 2 ori, 2 argenti - Totale: 4
Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Europei di Atletica: Crippa oro nella mezza maratona, argento a Riva, Italia prima nel medagliere

Budapest, per i Mondiali di atletica un vero successo

Tokyo 2020: Italia d'oro con Jacobs (100m) e Tamberi (salto in alto)