EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Elezioni europee 2024, Spagna divisa al voto: conservatori avanti in sondaggio Euronews

Una sostenitrice con bandiere spagnole in testa partecipa a un comizio del partito di estrema destra Vox "Europa Viva 24" a Madrid (19 maggio 2024)
Una sostenitrice con bandiere spagnole in testa partecipa a un comizio del partito di estrema destra Vox "Europa Viva 24" a Madrid (19 maggio 2024) Diritti d'autore Manu Fernandez/Copyright 2024 The AP. All rights reserved.
Diritti d'autore Manu Fernandez/Copyright 2024 The AP. All rights reserved.
Di Gabriele Barbati
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La Spagna si avvicina al voto di giugno con una forte polarizzazione tra gli elettori su vari temi, dall'indipendenza catalana alle questioni di genere. Il Partito popolare raddoppia i seggi e cresce Vox secondo sondaggio di Euronews

PUBBLICITÀ

I colloqui sul futuro governo della Catalogna dopo le recenti elezioni e la vittoria dei socialisti potrebbero influenzare la campagna per le elezioni europee del prossimo 6-9 giugno.

Ma il Superpoll realizzato Euronews indica che il centrodestra è in vantaggio, seguito dai socialisti.

Superpoll elezioni europee: in Spagna Popolari in vantaggio sui socialisti

Secondo il Centro sondaggi di Euronews, il Partido Popular (Pp) è in testa alle intenzioni di voto per le elezioni europee, ma rallenta dello 0,3 per cento rispetto allo scorso marzo (37,2 per cento a maggio rispetto a 36,9 per cento di marzo).

Tra marzo e maggio, il Psoe di Pedro Sánchez non ha perso terreno (stabile al 29,6 per cento), nonostante la breve crisi che ha investito il premier ad aprile a causa delle accuse di corruzione contro la moglie. 

Chi sono i capolista dei partiti in Spagna alle elezioni europee

L'europarlamentare catalana ed ex ministra della Sanità, Dolors Montserrat, è la prima candidata del Pp. Anche il partito nazionalista Vox, che ha appena tenuto la sua convention elettorale, ha scelto un politico catalano come capolista. 

Si tratta di Jorge Buxadé, ex membro del gruppo di estrema destra Falange Spagnola(Jons) retaggio dell'epoca di Francisco Franco.

I conservatori moderati e l'estrema destra hanno criticato il primo ministro socialista Sanchez per le sue concessioni ai separatisti catalani e per la mancanza di tutele per i settori agricoli.

La ministra della Transizione ecologica, Teresa Ribera, sarà invece la leader della lista del partito socialista spagnolo. Il Green deal ambientale e le questioni Lgbtq+ sono tra le proposte delle forze progressiste per l'Europa. 

Quanti seggi al Parlamento Europeo guadagna il centrodestra in Spagna

Secondo le rilevazioni di Euronews, il Pp otterrà 25 seggi al Parlamento Europeo, rispetto ai 12 attuali, che verrano conteggiati nel gruppo dei Popolari europei. I socialisti spagnoli dovrebbero perdere un seggio. 

Vox con il 10,5 per cento delle preferenze dovrebbe incrementare invece la propria presenza di tre seggi, a vantaggio del gruppo dei Conservatori e Riformisti europei.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Sondaggio Ipsos per Euronews: aiuti all'Ucraina, a favore il 70 per cento degli europei

Elezioni europee 2024, sondaggio Ipsos per Euronews: le priorità degli elettori europei

Elezioni europee 2024, sondaggio Ipsos per Euronews: Fratelli d'Italia al 27 per cento