Elezioni europee 2024, sondaggio Ipsos per Euronews: Fratelli d'Italia al 27 per cento

Parlamento europeo
Parlamento europeo Diritti d'autore Jean-Francois Badias/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Diritti d'autore Jean-Francois Badias/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Di Ilaria CicinelliEuronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Un sondaggio Ipsos, realizzato in esclusiva per Euronews, rivela come l'estrema destra potrebbe vincere più di un quinto dei seggi alle prossime elezioni europee del 2024. Il partito di Giorgia Meloni, Fratelli d'Italia, è dato al 27 per cento, con un distacco di quasi dieci punti dai rivali

PUBBLICITÀ

Le elezioni europee 2024 si avvicinano e i partiti di estrema destra e ultraconservatori stanno guadagnando il favore degli elettori in tutta l'Ue. Hanno già vinto in quattro Paesi chiave: Italia, Lussemburgo, Belgio e Olanda. Ora potrebbero ottenere più di un quinto dei seggi totali, un risultato storico. 

Tuttavia non sarebbero in grado di ottenere abbastanza seggi per formare una coalizione di maggioranza, come suggerisce un sondaggio esclusivo di Ipsos commissionato da Euronews, in seguito alla prima indagine di questo tipo condotta in 18 Paesi europei. 

Fratelli d'Italia potrebbe ottenere 24 seggi alle europee

Nonostante i sondaggi evidenzino un calo di consensi per Fratelli d'Italia di Giorgia Meloni, il partito è ancora il primo in Italia. 

Le intenzioni di voto degli elettori italiani alle elezioni europee di giugno e la proiezione dei seggi
Le intenzioni di voto degli elettori italiani alle elezioni europee di giugno e la proiezione dei seggiIpsos/Euronews

Il partito di Meloni potrebbe dunque ottenere fino a 24 seggi alle prossime elezioni di giugno, con il 27 per cento delle preferenze. Al secondo posto ma con un ampio distacco c'è il Partito democratico di Elly Schlein, che potrebbe ottenere il 19 per cento delle preferenze e 17 seggi, seguito subito dopo dal Movimento cinque stelle che è proiettato al 17,4 per cento e potrebbe ottenere fino a 16 seggi. 

I partiti di destra Forza Italia e Lega sono invece entrambi in calo, all'8,2 per cento. Un duro colpo per il Carroccio dopo il boom di preferenze raccolte alle elezioni europee del 2019, dove aveva ottenuto il 34,2 per cento.

Forza Italia invece ha risentito in modo significativo della morte del suo leader, Silvio Berlusconi, avvenuta lo scorso giugno. Tuttavia le proiezioni non si discostano troppo dai risultati delle scorse elezioni dove aveva ottenuto l'8,7 per cento dei voti. 

L'avanzata della destra nel resto d'Europa

In Francia il Rassemblement National ha superato il partito del presidente Emmanuel Macron Renaissance che, secondo i sondaggi, subirà una battuta d'arresto il prossimo giugno. L'estrema destra avanza anche in Belgio con la vittoria del Vlaams Belang, il partito separatista fiammingo, e in Olanda, dove il Partito per la Libertà di Geert Wilders ha ottenuto il 23 per cento dei voti alle elezioni dello scorso novembre. 

Se il partito Fidesz di Viktor Orban sarà accettato dal gruppo dei Conservatori e Riformisti europei, composto dai suoi alleati Fratelli d'Italia di Giorgia Meloni e il partito polacco PiS, potrebbe raggiungere un accordo con il Ppe.

Secondo il sondaggio, la maggioranza parlamentare più valida, con 398 seggi su 720, è attualmente la grande coalizione pro-Ue composta dalla somma politica e aritmetica del Partito popolare europeo (Ppe) di centrodestra, e Renew Europe che include socialisti, democratici e  liberal-democratici, la stessa maggioranza della legislatura uscente; il Ppe detiene la maggioranza relativa con 177 seggi. 

Il sostegno ai liberali di Renew e ai Verdi è calato, soprattutto nelle rispettive roccaforti di Francia e Germania. In Germania i Verdi sono a pari merito al terzo posto con il partito di estrema destra Afd, mentre l'Unione Cristiano-Democratica di Germania è destinata a diventare il principale partito, seguita dai socialdemocratici al secondo posto.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni europee: Euronews lancia la copertura mediatica con l'evento a Bruxelles "On Air"

Germania, ancora seimila persone in piazza contro l'estrema destra

Portogallo: estrema destra in piazza a Lisbona nonostante il divieto