EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Quante possibilità hanno gli ucraini di sfondare la difesa russa nel sud del Paese?

Soldati ucraini
Soldati ucraini Diritti d'autore AP Photo/Libkos
Diritti d'autore AP Photo/Libkos
Di Sasha Vakulina
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Arrivano opinioni contrastanti dalle fonti dell'intelligence. Per alcuni, la terza linea difensiva russa serve per lo più a rifornire le prime due linee e a garantire i collegamenti. Per altri invece, è il luogo dove si concentrano la maggior parte delle forze russe

PUBBLICITÀ

L'analista responsabile dell'Agenzia di intelligence della Difesa USA  ha dichiarato che esiste una concreta possibilità, per le forze ucraine, di sfondare l'intera difesa russa nell'Ucraina meridionale entro la fine del 2023.

L'analista Trent Maul ha dichiarato che le forze ucraine sono riuscite ad avanzare in profondità nella seconda linea russa. 

L'Istituto per gli studi sulla guerra (Isw) dice che l'affermazione dell'intelligence statunitense riguarda i recenti progressi dei fanti ucraini oltre le linee difensive russe, che vanno da nord-ovest di Verbove a nord di Solodka Balka (20 km a sud di Orikhiv), nella regione occidentale di Zaporizhzhia.

La sua valutazione sulla seconda linea difensiva russa è coerente con le precedenti dichiarazioni dei funzionari ucraini, secondo cui l'esercito di Kiev è già riuscito ad avanzare attraverso i campi minati più insidiosi.

Ma cosa succede con la terza linea ? Qui le opinioni degli esperti divergono. L'Isw afferma che, stando alle fonti ucraine, la terza linea russa, nel sud dell'Ucraina, è costituita principalmente dai posti di comando, da punti strategici per la comunicazione, e da magazzini agendo principalmente come linea di supporto per le postazioni russe più a nord. Ma il Direttore dell'Agenzia di Analisi ha dichiarato che la maggior parte dei rinforzi russi sono dispiegati lungo la terza linea.

Le difese russe non sono uniformi in tutta l'Ucraina meridionale. La successiva serie di posizioni difensive russe potrebbe essere più debole, meno circondata da campi minati e meno presidiata della linea difensiva che le forze ucraine hanno già superato.
Tuttavia rappresenta ancora una sfida significativa per Kiev, si tratterebbe di un sistema  meglio presidiato e più difficile da espugnare di quanto ci si potrebbe aspettare.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Una società spagnola addestra persone che vogliono combattere in Ucraina

Iniziativa dei tre mari, Ucraina e Moldova ammesse come stati associati

Blinken in Ucraina, "In arrivo un miliardo di dollari in aiuti"