EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Just Stop Oil: Total viola i diritti umani, imbrattata la sede a Londra

Gli attivisti di Just Stop Oil
Gli attivisti di Just Stop Oil Diritti d'autore HENRY NICHOLLS/AFP or licensors
Diritti d'autore HENRY NICHOLLS/AFP or licensors
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Gli attivisti per il clima di Just Stop Oil hanno imbrattato la sede di Total a Londra. Sotto accusa un oleotto da costruire in Uganda, il progetto dell'azienda francese attraversa le riserve natutali

PUBBLICITÀ

 Gli attivisti per il clima di Just Stop Oil hanno imbrattato con la vernice la sede del gigante petrolifero TotalEnergies a Londra.

Il gruppo accusa l'azienda francese di violazione di diritti umani, il riferimento è alla costruzione di un controverso oleodotto in Uganda. Nel corso della dimostrazione la polizia ha arrestato quattro attivisti, riporta l?eveninfìg Standard.

Vernice arancione spruzzata sulla facciata, di colore nero all'interno. Total è il maggiore azionista dell'oleodotto, che una volta realizzato tagglierebbe le riserve naturali dell'Uganda per portare il greggio fino in Tanzania.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Londra, le proteste dei cittadini contro l'espansione del pedaggio anti-emissioni

"Nuova finanza globale" contro povertà, disuguaglianze, clima e biodiversità: Macron ci prova

Le formiche invasive, un altro sintomo del cambiamento climatico