ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Euronews Sera | TG europeo, edizione di mercoledì 16 ottobre 2019

euronews_icons_loading
Euronews Sera | TG europeo, edizione di mercoledì 16 ottobre 2019
Dimensioni di testo Aa Aa

Euronews Sera, le principali notizie della giornata nel telegiornale della sera.

Brexit, negoziatori al lavoro. A Londra c'è chi inizia a scommettere su un voto favorevole del Parlamento britannico alla bozza di accordo.

Non si fermano le manifestazioni di protesta in Catalogna dopo le condanne dei leader indipendentisti da parte della Corte suprema spagnola. Oltre 50 gli attivisti arrestati, 140 i feriti, tra i quali anche diversi agenti di polizia. Alle proteste di Barcellona circa 40 mila persone.

La situazione in Siria: il cessate il fuoco è un'ipotesi lontana. La Turchia non recede infatti dall'intenzione di creare una zona di sicurezza nel nord est del Paese, presidiato dalle forze curde. Le truppe di Erdogan hanno già conquistato oltre 1200 chilometri di territorio vicino al confine. Si registra, nel frattempo, la presa di posizione della Russia, scesa in campo per scongiurare uno scontro tra turchi e siriani lealisti, intervenuti a sostegno dei curdi.

L'inquinamento è ''made in Italy''. I dati sulle emissioni rilevate da 4000 centraline sparse in Europa rivelano il triste primato italiano, unico tra i Paesi fondatori nella lista nera stilata dall'Agenzia europea per l'ambiente.

Una mostra a Londra dedicata al pioniere della video arte, il sudcoreano Nam June Paik. Fino al 9 febbraio 2020 alla Tate Modern.