Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Clima, in Germania è ormai un tema politico

Clima, in Germania è ormai un tema politico
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Lo sciopero globale per il clima, in vista della manifestazione mondiale del 27 settembre in Canada, va avanti in almeno 40 paesi. In Germania la mobilitazione, iniziata a dicembre, ricorrendo allo strumento dello sciopero è riuscita a creare un impatto sociale che per la politica è sempre più difficile ignorare.

Lo conferma la decisione della cancelliera Merkel di presentare proprio in questi giorni il tanto atteso Piano climatico, un Piano che però non convice i promotori della campagna, che vorrebbero andare più lontano.

Quang Paasch, portavoce della protesta: "Nel caso migliore ci troveremo di fronte alle misure che la Germania si è impegnata ad attuare nel quadro degli accordi di Parigi".

Gli impegni di Parigi

Berlino finora non ha rispettato gli impegni sulla riduzione delle emissioni di CO2, anche se alcuni ministri chiedono misure come carbon tax, sostegno economico per il passaggio all'elettrico, politiche per intensificare il trasporto ferroviario. Tutti strumenti che, se pure trovassero immediata attuazione, resterebbero parziali e non risolutivi.

Christiane Averbeck, German Climate Alliance: "Dubitiamo molto che le iniziative del governo abbiano la giusta ambizione. Anzi crediamo che non ne abbiano abbastanza, e per questo ci siamo chiamati fuori dai negoziati". Joachim Fünfgelt, Bread for the World: "Le emissioni non sono calate significativamente in Germania negli ultimi anni. Non si può continuare cosi. Nei prossimi anni dovremo arrivare a una de-carboni zzazione totale abbattendo radiclamente le emissioni. Il tempo corre, dobbiamo agire subito".

Clima tema politico

Il tema del cambio climatico è ormai divenuta la questione politica centrale in Germania, ma il governo, nonostante l'enfasi posta sulle proprie iniziative, non è soddisfatto della prosecuzione della campagna, soprattutto per il clima politico di queste settimane.

Jona Källgren, Euronews: La coalizione di governo di Angela Merkel tra Cristianodemocratici e Socialdemocratici resta ingessata in un matrimonio infelice che rischia di portare a una paralisi politica. Proposte forti in favore del clima potrebbero cambiare la narrativa, mostrando che il governo è ancora capace di prendere decisioni importanti. D'altra parte, programmi fumosi o reazioni superficiali finirebbero per radicalizzare la campagna per il clima, e darebbero nuova spinta alle manifestazioni settimanali facendole continuare in tutto il paese.