Ecco i 10 aeroporti più stressanti del mondo: cinque sono europei, uno è italiano

Uno studio condotto dal sito di consulenza sui visti VisaGuide.World ha stilato una classifica degli aeroporti più stressanti del mondo a partire dal dicembre 2023.
Uno studio condotto dal sito di consulenza sui visti VisaGuide.World ha stilato una classifica degli aeroporti più stressanti del mondo a partire dal dicembre 2023. Diritti d'autore Anete Lūsiņa
Di Rebecca Ann Hughes
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Questo articolo è stato pubblicato originariamente in inglese

Per evitare lo stress da aeroporto, è consigliabile evitare questi scali

PUBBLICITÀ

Il 2023 è stato un anno difficile per i viaggi aerei a causa degli scioperi, dei problemi tecnici e delle condizioni meteorologiche avverse.

Molti dei fattori che rendono i viaggi in aereo stressanti non si possono controllare. Però i passeggeri possono scegliere da che aeroporto volare, una decisione che può influenzare molto la qualità finale del viaggio.

Uno studio condotto dal sito di consulenza sui visti VisaGuide.World ha stilato la classifica degli aeroporti più stressanti del mondo, interrogando 1.642 passeggeri aerei di 53 nazionalità diverse che hanno effettuato almeno due viaggi aerei internazionali nel 2023.

Cosa rende un aeroporto stressante

È stato chiesto loro quali aspetti del viaggio aereo li avessero maggiormente stressati. Tra le risposte più frequenti, l'elevato numero di passeggeri, le dimensioni dell'aeroporto, la frequenza dei ritardi dei voli e la distanza dal centro città. VisaGuide.World ha stilato una classifica degli aeroporti utilizzando cinque fattori: numero totale di passeggeri, dimensioni dell'aeroporto in metri quadrati, densità di passeggeri per metro quadrato, percentuale di ritardi annuali e distanza dal centro città in chilometri.

Londra Gatwick è l'aeroporto più stressante del mondo

Londra Gatwick, il secondo aeroporto più grande del Regno Unito, è risultato l'aeroporto più stressante al mondo in cui viaggiare. Sebbene il numero di passeggeri che utilizzano Gatwick sia inferiore alla media rispetto ad altri aeroporti, l'hub londinese ha un'altissima densità di passeggeri. La percentuale di ritardi annuali è particolarmente elevata, così come la distanza dal centro città (43 chilometri).

In Europa la metà degli aeroporti più stressanti

La metà dei dieci aeroporti più stressanti al mondo si trova in Europa. Al secondo posto si trova infatti l'aeroporto di Istanbul. È il più trafficato d'Europa con 64.289.107 passeggeri registrati nel 2022, il che lo rende il settimo aeroporto più trafficato del mondo. I viaggiatori affermano di avere spesso difficoltà a spostarsi nell'aeroporto a causa delle sue enormi dimensioni (oltre 76 milioni di metri quadrati).

L'aeroporto tedesco di Monaco di Baviera si piazza al terzo posto. Nello stesso anno ha registrato meno della metà del traffico di Istanbul: 31.642.738 passeggeri. Ma le dimensioni dell'aeroporto di Monaco sono cinque volte inferiori a quelle dell'aeroporto di Istanbul.

L'aeroporto internazionale di Denver, negli Stati Uniti, è al quarto posto, mentre il quinto posto è occupato da un altro hub britannico, l'aeroporto di Heathrow.

Heathrow è il secondo aeroporto più trafficato d'Europa con 61.614.508 passeggeri ed è ancora più piccolo dell'aeroporto di Monaco.

Al sesto posto si trova all'Aeroporto Internazionale di Los Angeles, seguito dall'aeroporto internazionale di Roma-Fiumicino, dall'aeroporto internazionale di Dallas Fort worth, dall'aeroporto internazionale John F. Kennedy, a New York, e dall'aeroporto internazionale O'Hare, a Chicago.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Perché una pila di contanti da 500 milioni di dollari è rimasta bloccata nell'aeroporto principale dell'Argentina?

Orso scappa dalla stiva di un aereo, caos all'aeroporto di Dubai

Amsterdam, l'aeroporto Schiphol vieterà voli notturni e jet privati per ridurre le emissioni