EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Sharjah, negli Emirati Arabi , un paese da scoprire tra archeologia e divertimento

Sharjah, negli Emirati Arabi , un paese da scoprire tra archeologia e divertimento
Diritti d'autore euronews
Diritti d'autore euronews
Di Euronews
Condividi questo articolo
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Fossili marini, corse adrenaliche nel deserto, avventura e esperienze autentiche. Tutto questo è Sharjah, nel cuore degli Emirati Arabi. Addentriamoci in questo mondo affascinante con le guide del luogo

PUBBLICITÀ

Mleiha è un sito di Sharjah, negli Emirati Arabi Uniti, nominato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO.

È sede di alcune delle più importanti scoperte archeologiche, tra cui tombe dell'Età del Bronzo, fortezze e fossili.

Il Centro archeologico di Mleiha permette ai visitatori di conoscere gli antichi coloni della regione e ne traccia la storia dal Paleolitico, al Neolitico, al Bronzo, al Ferro, al pre-islamico, all'Islam fino all'età moderna.

I sentieri escursionistici adornano le montagne vicine, compresa la Valle delle Grotte, dove gli ospiti possono partecipare a visite guidate.

Tharindu Wickrama Achchillage, vice responsabile delle operazioni e dello sviluppo del turismo presso l'Autorità per gli investimenti e lo sviluppo di Sharjah, ha dichiarato a Euronews: "Quindi [si tratta di] Neolitico... 'neo' sta per nuovo, 'litico' significa pietra. Stiamo parlando di nuovi siti dell'Età della Pietra. Si tratta di siti che contenevano manufatti come punte di freccia e lame ricavate dalla selce che troviamo intorno a noi".

Commentando le numerose grotte disseminate nel vasto paesaggio montano, ha aggiunto: "Si trattava di luoghi utilizzati per soggiorni temporanei. Quindi, in caso di tempeste e cose del genere, dove avevano bisogno di nascondersi. Per conservare cibo, utensili di pietra e cose del genere".

Sheikha Nawar Al Qassimi è vicepresidente della Sharjah Art Foundation. Essendo cresciuta nell'emirato, è un'appassionata di vita all'aria aperta e percorre regolarmente i grandi sentieri. Dice: "È speciale perché è proprio davanti alla nostra porta di casa, prima di tutto. Ci sono così tanti siti come questo a Sharjah, così tanti spazi da esplorare, ed è abbastanza facile. Non è necessario essere un escursionista esperto per venire qui".

Con una ricca storia e paesaggi mozzafiato, Sharjah è anche una delle principali destinazioni di avventura nel deserto del Paese, grazie alle sue dune di sabbia rossa.

Le gare di buggy off road sono una delle attività di avventura più popolari nel deserto di Mleiha.

Ad alto numero di ottani e adrenalina, gli amanti del brivido possono correre tra le sabbie accanto alla Fossil Rock.

La roccia è piena di fossili marini che si trovavano sul fondale marino 60 milioni di anni fa.

Anche la vicina Camel Rock è una meraviglia geografica che risale a 80 milioni di anni fa ed è chiamata così perché ha la forma di una testa di cammello.

Queste formazioni rocciose emblematiche sono circondate da alcuni dei sentieri più panoramici del deserto degli Emirati Arabi Uniti. Anche l'osservazione delle stelle e il campeggio sono popolari tra coloro che cercano l'avventura e si riversano nella regione per sperimentare l'aspro paesaggio e tutto ciò che ha da offrire.

"Sharjah è reale. È quello che è e non cerca di essere altro... C'è di tutto, dall'arte, alla cultura, alla musica, all'istruzione, al cinema, alla natura escursionistica. Si vedono persone da ogni dove ed è un'esperienza molto autentica di ciò che questa regione ha da offrire", aggiunge Sheikha Nawar Al Qassimi.

Condividi questo articolo

Notizie correlate

Scoperta archeologica a Pompei: ritrovato un affresco del mito greco di Frisso ed Elle

Risolto il mistero dei resti ritrovati sulle Isole Scilly: si tratta di una guerriera