EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Germania: Afd lancia la campagna elettorale, ma Krah è assente

membri di Afd
membri di Afd Diritti d'autore Kay Nietfeld/(c) Copyright 2024, dpa (www.dpa.de). Alle Rechte vorbehalten
Diritti d'autore Kay Nietfeld/(c) Copyright 2024, dpa (www.dpa.de). Alle Rechte vorbehalten
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il partito di estrema destra tedesco ha lanciato la campagna elettorale. Grande assente il principale candidato Maximilian Krah, coinvolto in uno scandalo di presunta corruzione da parte di Pechino nei giorni scorsi. Anche la Spd ha lanciato la sua campagna elettorale da Amburgo

PUBBLICITÀ

Il partito di estrema destra tedesco Alternativa per la Germania (Afd) ha lanciato sabato la sua campagna elettorale per le elezioni europee di giugno a Donaueschingen, nel sud della Germania, cercando di ritrovare slancio dopo le polemiche che hanno travolto il leader Maximilian Krah. Il suo assistente è stato arrestato con l'accusa di essere una spia al servizio di Pechino. L'evento è avvenuto mentre il Partito socialdemocratico (Spd), guidato dal cancelliere Olaf Scholz, si è riunito ad Amburgo.

Pesa l'assenza di Krah

Nonostante le battute d'arresto, tra cui l'assenza del candidato principale Maximilian Krah a causa dell'arresto del suo assistente, **i membri di Afd sono apparsi fiduciosi.**I leader del partito hanno espresso gratitudine a Krah per il suo contributo e hanno accusato gli avversari di utilizzare tattiche antidemocratiche per minare gli sforzi di Afd.

Donaueschingen ha accolto i delegati con una manifestazione di protesta contro la destra, caratterizzata da slogan come "Le vere donne odiano l'Afd" e "La vogliamo colorata, non marrone", un riferimento all'associazione dell'era nazista con il colore marrone delle "camicie brune" delle SA.

Afd perde parte del sostegno pubblico

Il lancio della campagna di AfD segue un calo del sostegno pubblico, influenzato anche dai recenti eventi. Oltre all'arresto dell'assistente di Krah, Petr Bystron, figura di spicco del partito,avrebbe ricevuto fondi da un sito web collegato al Cremlino.

Nonostante queste sfide, il co-leader di Afd Tino Chrupalla è rimasto risoluto, sottolineando il messaggio centrale del partito contro l'immigrazione e criticando le politiche della coalizione al governo.

L'evento ha preso di mira soprattutto i Verdi, in particolare il ministro degli Esteri Annalena Baerbock, attirando le risposte entusiaste dei partecipanti desiderosi di sostenere la piattaforma nazionalista di Afd.

Scholz: "Non abbandoneremo la strada della pace"

Ad Amburgo, il cancelliere tedesco è tornato a ribadire l'impegno per garantire la sicurezza in Europa. "A coloro che sono preoccupati, che hanno paura, dico: potete stare tranquilli che, a prescindere da come andranno i dibattiti, il Cancelliere tedesco, il governo da me guidato, non abbandonerà la strada della prudenza, dell'azione equilibrata e della garanzia di pace e sicurezza in Europa", ha detto Scholz. La pace è uno dei termini centrali dei manifesti elettorali della Spd. Il partito è dato al 15 per cento nei recenti sondaggi locali, la Cdu al 30 per cento, seguita da Afd con il 18 per cento e i Verdi al 15-

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Germania, caso spionaggio cinese: Krah rimarrà capolista dell'Afd alle elezioni europee

Germania, arrestato per spionaggio assistente di europarlamentare AfD: Jian Guo informava la Cina

Germania, il leader in Turingia dell'Afd a processo per uno slogan nazista