EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Perché i tappi sono attaccati alla bottiglia e cosa c'entra l'Unione europea

I nuovi limiti sono obbligatori nell'UE entro luglio.
I nuovi limiti sono obbligatori nell'UE entro luglio. Diritti d'autore Euronews
Diritti d'autore Euronews
Di Ian Smith
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Questo articolo è stato pubblicato originariamente in inglese

Il nuovo design dei tappi delle bottiglie di plastica è spesso criticato. Il cambiamento è dovuto a una direttiva dell'Ue e serve a ridurre l'enorme quantità di rifiuti di plastica che inquinano l'ambiente

PUBBLICITÀ

Stappare una bibita fredda in una giornata calda è uno dei grandi piaceri della vita, ma sta diventando un'esperienza diversa da quando sono cambiate le regole dell'Unione europea sui tappi in plastica.

Vi sarete sicuramente già imbattuti nei nuovi tappi di plastica legati alla bottiglia e presto accadrà in ogni Paese del blocco, perché la loro introduzione sarà generalizzata in Europa a partire da luglio. Ecco cosa ha portato alle nuove regole e cosa pensano i cittadini del nuovo design.

Che cos'è il nuovo design dei tappi delle bottiglie di plastica

Il nuovo design è piuttosto semplice. Invece dei tappi a cui eravamo abituati che si avvitano completamente, ci sono strisce di plastica aggiuntive che collegano il tappo alla bottiglia.

La Coca-Cola è stata una delle prime ad adottare questo cambiamento e ha diffuso il design in tutta Europa nell'ultimo anno circa.

"Questo piccolo cambiamento ha il potenziale per avere un grande impatto, garantendo che i consumatori riciclino le nostre bottiglie e che nessun tappo venga abbandonato", ha dichiarato Agnese Filippi, manager di Coca-Cola Irlanda, alla vigilia dell'introduzione del nuovo design.

I consumatori non sono soddisfatti dei nuovi tappi delle bottiglie

La Coca-Cola e altre grandi aziende produttrici di bevande non sono sempre state così disponibili a cambiare il design delle loro bottiglie.

Quando nel 2018 l'Ue ha annunciato per la prima volta le regole che richiedevano il cambiamento, le aziende hanno reagito sostenendo che avrebbe portato a un aumento della plastica e avrebbe comportato un costo per i produttori.

Ora che la normativa è stata introdotta in tutto il continente, anche alcuni consumatori sono contrariati dal nuovo design.

Molti hanno utilizzato i social media per lamentarsi del fatto che il tappo li colpisce in faccia mentre bevono e rende più difficile versare le bevande.

Perché il tappo è attaccato alla mia bottiglia di plastica

È obbligatorio per tutti gli Stati dell'Ue eliminare gradualmente i tappi staccati dalla bottiglia entro luglio per le bottiglie di plastica fino a tre litri. Fa parte di una direttiva Ue annunciata nel 2018 che mira a ridurre i rifiuti di plastica monouso.

I tappi staccati sono stati vietati come parte di un piano più ampio per affrontare i rifiuti di plastica in Europa. Il blocco afferma che sono uno dei prodotti di plastica monouso più disseminati sulle spiagge.

Al momento, grandi quantità non vengono riciclate e finiscono nei nostri oceani. I ricercatori stimano che la produzione e l'incenerimento della plastica abbiano immesso nell'atmosfera più di 850 milioni di tonnellate di gas serra nel 2019.

I nuovi tappi di plastica sono solo una delle misure adottate dall'Ue. Gli imballaggi di frutta e verdura fresca, i prodotti per la toilette dei mini hotel e i fast food nei ristoranti saranno presto vietati in base alla norma approvata a marzo. Anche se si tratta di una battaglia in salita, con grandi sforzi dei lobbisti contro queste misure e con le recenti polemiche contro il Green Deal europeo.

La speranza è che, avendo il tappo attaccato, le persone siano meno propense a gettarle via, dato che per farlo si dovrebbe gettare l'intera bottiglia insieme ad essa.

Gli Stati membri dell'Unione sono liberi di stabilire i propri requisiti di progettazione, purché "i tappi e i coperchi rimangano attaccati ai contenitori durante la fase di utilizzo prevista per i prodotti". Quindi il design che vediamo attualmente su bevande come la Coca Cola non è l'unico possibile, anche se sarà il più comune data la loro posizione dominante sul mercato. Altre grandi aziende di bevande hanno già adottato il design della Coca Cola.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Giornata della Terra 2024: la sfida del Pianeta contro l'inquinamento da plastica

I divieti sui sacchetti di plastica funzionano?

Ecco quanta plastica si ingerisce bevendo acqua in bottiglia