Il festival Balkan Trafik! esplora la Moldova e le sue minoranze culturali

Il gruppo musicale della Gagauzia "Kolau Sesleri"
Il gruppo musicale della Gagauzia "Kolau Sesleri" Diritti d'autore Frédéric Ponsard, Euronews
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Da venti anni, il festival Balkan Trafik! mette in luce tutte le culture e le musiche dei Balcani. Viaggio alla scoperta della Gagauzia, in Moldova, e della sua cultura

PUBBLICITÀ

Siamo in Moldova, ex repubblica sovietica incuneata tra Ucraina e Romania. Un Paese ai confini dell'Europa che al suo interno annovera i territori autonomi filorussi della Transnistria e della Gagauzia.

Il gruppo Kolau Sesleri suonerà al festival Balkan Trafik! di Bruxelles

Il Paese è ricco di culture diverse tra loro, come quella dei Gagauz, una minoranza turca, ortodossa e russofona. Qui il gruppo Kolau Sesleri - "Suoni semplici" - è uno dei più famosi e seguiti in Gagauzia. Hanno suonato di recente, in occasione dell'elezione di Miss Gagauzia.

Anche loro saranno a Bruxelles con decine di altri gruppi e artisti per il Balkan Trafik! dal 25 al 27 aprile.

Il festival Balkan Trafik!, che si tiene ogni aprile a Bruxelles, riunisce gruppi musicali e artisti altrimenti poco conosciuti al di fuori dei loro confini, ma anche star di livello internazionale come il musicista e compositore bosniaco Goran Bregović e Manu Chao. 

Per approfondire la storia video in testa all'articolo

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ue, allargamento a Est: la prospettiva dei Balcani, dal Montenegro alla Bosnia

Moldova: convocato ambasciatore russo dopo apertura seggi in Transnistria

Alta tensione tra Moldova e Transnistria, Tiraspol chiede l'intervento russo per i dazi