EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Eleusi inaugura il suo anno da capitale della cultura europea

Eleusi capitale della cultura europea
Eleusi capitale della cultura europea Diritti d'autore Yorgos Karahalis/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Diritti d'autore Yorgos Karahalis/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Di Gianluca Martucci
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La città rivela a tutto il mondo le origini dei misteri eleusini ed è pronta a cogliere un'occasione storica per aprirsi al futuro

PUBBLICITÀ

La cerimonia di apertura sul lungomare ha ufficialmente aperto l'anno di Eleusi capitale della cultura europea 2023. La cittadina greca, distante 20 chilometri più a Est della capitale Atene, condivide il titolo insieme alle città di Timisoara, in Romania, e Vezsprem, in Ungheria. 

L'evento ha rievocato i culti dalle origini pre-elleniche dei misteri Eleusini e ha messo in scena i più importanti riti dell'antica Grecia, in primis le processioni. Con il mare scelto come palcoscenico, il richiamo al legame tra il mondo dei vivi e gli inferi tipico di questi riti è stato una costante per tutta la serata. 

Una serie di spettacoli, concerti, DJ set e iniziative si sono susseguite per due giorni nel corso del fine settimana. Il programma che rientra nel tema dell'anno "Misteri della transizione" ideato dal direttore artistico Michail Marmarinos, si è svolto sotto la direzione del regista, curatore e scrittore britannico Chris Baldwin.

Il mito vuole che la città micenea fu costruita attorno al tempio dedicato a Demetra, la dea dei raccolti giunta su quei territori per cercare la figlia Persefone. Lì dove sorgeva la porta verso il regno di Ade, ogni anno si radunavano i pellegrini provenienti da tutto il Mediterraneo per poter essere iniziati i Grandi Misteri della morte e della rinascita. 

Trasformata dalla rivoluzione industriale del Novecento, dopo essere sopravvissuta alle distruzioni dell'epoca cristiana e alla dominazione ottomana, la città cambia nuovamente volto dopo essere stata dichiarata capitale della cultura europea nel 2016. Un totale di 30 luoghi caratteristici della città faranno da sfondo a 130 progetti, manifestazioni aperte alla comunità e realizzate con la collaborazione di artisti provenienti da tutto il mondo. 

Il vice ministro della Cultura moderna Nicholas Yatromanolakis ha dichiarato che l'occasione rappresenta "“un investimento per la città, per i suoi abitanti, nelle sue energie, nel suo passato e, soprattutto, nel suo futuro”.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il Festival di Cannes 2024 in foto: 15 momenti indimenticabili sul red carpet

Cannes 2024: Palma d'Oro ad 'Anora' di Sean Baker, Sorrentino a mani vuote

Alla poetessa romena Ana Blandiana il Premio Principessa delle Asturie 2023 per la letteratura