EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Biden ai corrispondenti: "Liberare i giornalisti imprigionati, Trump bambino di 6 anni"

Joe Biden
Joe Biden Diritti d'autore Manuel Balce Ceneta/Copyright 2024 The AP. All rights reserved.
Diritti d'autore Manuel Balce Ceneta/Copyright 2024 The AP. All rights reserved.
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il presidente degli Stati Uniti incontra la stampa per l'evento più glamour di Washington. Biden ha chiesto la liberazione dei giornalisti imprigionati in Russia e in Siria, poi l'attacco a Trump

PUBBLICITÀ

In occasione della cena annuale dell'Associazione dei Corrispondenti della Casa Bianca, il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha usato il tempo a sua disposizione per salire sul leggio davanti a una sala piena di tremila membri del mondo dell'informazione a Washington per chiedere ai governi stranieri di rilasciare "immediatamente" i giornalisti tenuti prigionieri. "Il giornalismo non è chiaramente un crimine. Né qui, né là, né in nessuna parte del mondo", ha detto Biden.

Il candidato democratico ha detto che il presidente russo Vladimir Putin dovrebbe rilasciare il giornalista del Wall Street Journal Evan Gershkovich, detenuto in Russia il 29 marzo 2023 mentre svolgeva il suo lavoro di giornalista, secondo il giornale.

Biden ha poi chiesto il rilascio del reporter freelance Austin Tice, preso in ostaggio nel 2012 in Siria. L'anno scorso Biden ha affermato "con certezza" che l'ufficiale veterano del Corpo dei Marines era tenuto in ostaggio dal "regime siriano", un'affermazione che Damasco nega con forza.

Biden: "Trump è un bambino di sei anni"

L'atmosfera è cambiata, tuttavia, quando il presidente in carica ha usato i suoi 10 minuti di discorso per prendere in giro se stesso e il suo compagno di corsa repubblicano, l'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump. "Le elezioni del 2024 sono in pieno svolgimento. E sì, l'età è un problema. Sono un uomo adulto che corre contro un bambino di sei anni", ha detto Biden.

"Trump è così disperato che ha iniziato a leggere le Bibbie che vende. Poi è arrivato al primo comandamento: 'Non avrai altri dei di fronte a me'. A quel punto l'ha messa giù e ha detto: questo libro non fa per me".

Trump non ha partecipato alla cena di sabato e non ha mai partecipato al banchetto annuale come presidente. Nel 2011 si è seduto tra il pubblico e ha assistito con aria di sufficienza a un'arringa dell'allora presidente Barack Obama sullo status di celebrità di Trump nei reality. Il sarcasmo di Obama fu così tagliente che molti osservatori politici lo collegarono alla successiva decisione di Trump di candidarsi alla presidenza nel 2016.

Proteste davanti al Washington Hilton
Proteste davanti al Washington HiltonTerrance Williams/Copyright 2024 The AP. All rights reserved.

Proteste davanti alla Casa Bianca

Nel suo discorso Biden non ha fatto alcun riferimento alla guerra in corso o alla crescente crisi umanitaria a Gaza. La presidente dell'associazione dei corrispondenti Kelly O'Donnell ha ricordato brevemente i circa 100 giornalisti uccisi nei sei mesi di guerra di Israele contro Hamas a Gaza, mentre centinaia di manifestanti protestavano davanti alla Casa Bianca contro la guerra nella Striscia e per condannare la gestione della guerra da parte dell'amministrazione Biden e la presunta copertura insufficiente e il travisamento da parte dei media tradizionali.

"Media occidentali noi vi vediamo, e anche tutti gli orrori che nascondete", hanno gridato i manifestanti avvolti in sciarpe di resistenza kefiah. Sui marciapiedi esposti giubbotti antiproiettile insanguinati con la scritta "stampa".

A Gaza morti 102 giornalisti dall'inizio della guerra

La principale associazione mondiale dei media, la Federazione Internazionale dei Giornalisti (IFJ), ha dichiarato che al 4 aprile 102 giornalisti e operatori dei media palestinesi sono stati uccisi nella guerra in corso tra Hamas e Israele.

"Sin dall'attacco iniziale, l'Ifj ha chiesto il rilascio di tutti gli ostaggi, l'apertura di Gaza ai giornalisti internazionali e il rispetto da parte di Israele del diritto internazionale che impone ai combattenti di salvaguardare i giornalisti", afferma l'Ifj.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina, Biden firma il pacchetto di aiuti all'estero da 95 miliardi: "Armi già nelle prossime ore"

Forse una svolta per Assange: Biden apre alla possibilità di far cadere le accuse

Joe Biden: "Su Gaza Netanyahu sta commettendo un errore, Israele accetti cessate il fuoco"