EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Tutto pronto per il via dello Sziget Festival 2023

Una ragazza allo Sziget nel 2022
Una ragazza allo Sziget nel 2022 Diritti d'autore Zoltan Balogh/MTI - Media Service Support and Asset Management Fund
Diritti d'autore Zoltan Balogh/MTI - Media Service Support and Asset Management Fund
Di Zoltán Siposhegyi
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'organizzazione dell'evento ungherese si aspetta 100.000 visitatori. Tra gli artisti che si esibiranno, Imagine Dragons, Billie Eilish e David Guetta

PUBBLICITÀ

I primi festivalieri sono arrivati mercoledì con i loro zaini e le loro tende ben imballate. Il più grande festival musicale ungherese, lo Sziget, apre i battenti oggi e gli organizzatori si aspettano oltre 100.000 visitatori, tra ungheresi e persone venute dall'estero.

L'organizzazione dell'evento, che dura sei giorni, è incappata in qualche ostacolo, a causa delle piogge torrenziali abbattutesi sul Paese nei giorni scorsi e del traballante contesto finanziario degli ultimi mesi.

Come ogni anno, ci sono grandi novità. Ad esempio, dopo decenni, le classiche toilettes mobili vanno in pensione, sostituite da moderni bagni. Non c'è nemmeno da preoccuparsi della polvere, perché per la prima volta il terreno verrà spruzzato con una sostanza ecologica che lega le particelle.

"In termini di vendita dei biglietti, ci aspettiamo un numero di visitatori più modesto rispetto all'anno scorso, perché l'anno scorso c'è stata un'enorme impennata dopo due anni di assenza, causa Covid", spiega ai nostri microfoni Tamás Kádár, direttore di Sziget Zrt. 

E se da una parte i festivalieri quest'anno non potranno farsi il bagno nel Danubio, a causa dell'alto livello dell'acqua, dall'altra potranno mangiare a prezzi ragionevoli. I 100 ristoranti, infatti, sono obbligati ad avere nel proprio menu almeno un piatto principale che non costi più di 6,5 euro.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Sziget festival: tutto il mondo è a Budapest nell'isola della libertà, a 30 anni dall'esordio

Ungheria: la nuova opposizione guidata da Péter Magyar sfida Orbán

Elezioni europee e corruzione in Ungheria: l'ex dirigente di Fidesz Péter Magyar sfida Viktor Orbán