EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Amandine Buchard conquista l'oro a Budapest

Le campionesse mostrano orgogliose le loro medaglie
Le campionesse mostrano orgogliose le loro medaglie Diritti d'autore Tamara Kulumbegashvili/FIJ
Diritti d'autore Tamara Kulumbegashvili/FIJ
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Prima giornata del Judo Master a Budapest. Spiccano le gare in rosa con i trionfi di Buchard e di Klimkait : per la canadese il primo oro assoluto. Si attendono grandi emozioni anche per la seconda giornata del World Judo Master

PUBBLICITÀ

Budapest. Una città dai due mondi. Di storia e modernità. Una città di sogni. Questo fine settimana, l'Ungheria completa la sua collezione di World Judo Tour. Con questi Masters, Budapest ha ora ospitato ufficialmente ogni livello di evento del tour. Diventando così una seconda casa per il judo.

Le gare

A -48 kg, la giovane giapponese Wakana Koga ha sconfitto la statunitense Laborde con un esperto seoiotoshi. Una prima medaglia d'oro nei Masters per Koga consegnata dall' ambasciatore dell'IJF,il principe Tomohito di Mikasa.

A portare a casa la seconda medaglia d'oro per il Giappone è stato Ryuju Nagayama , categoria -60 kg, che ha battuto Enkhtaivan con un sode-tsurikomi-goshi per waza-ari-awasete-ippon, mandando in visibilio il pubblico locale. Nagayama diventa un triplo campione master a Budapest. A consegnare le medaglie è stato il presidente e fondatore del Gruppo Taishan, BIAN Zhiliang.

Nella categoria -52 kg, la 4 volte campionessa master e campionessa olimpica in carica Krasniqi ha affrontato la Buchard, anch'essa già campionessa master. Portata al Golden Score, la francese Buchard ha rapidamente eseguito un waza-ari, chiudendo i giochi e assicurandosi il suo secondo oro nei Masters davanti ai suoi fan entusiasti, mostrando i valori del judo. Max-Hervé George, CEO di Ultima Group, ha consegnato le medaglie.

Sono sempre contenta di combattere nei Master, perché amo le sfide e mi piace combattere con i migliori Judoka.
Amandine Buchard
campionessa judo

A -66 kg Tanaka , Ryoma si è presentato in gran forma con in mente solo l'oro. Un incredibile ippon in finale contro il numero 1 del mondo Vieru gli ha garantito il titolo dei masters. Un risultato straordinario e un futuro brillante per lui, premito dal presidente della Tianjin Shengzhi Sport Ltd, Junyuan Zhang.

È la prima volta che partecipo a una gara Masters.Mi sono allenato ogni giorno per diventare campione Masters e oggi ci sono riuscito, quindi sono molto felice.
Ryoma Tanaka
atleta judo

Nella categoria  -57 kg Jessica Klimkait ha vinto tutto.

 In finale ha incontrato la dinamica Sarah Leonie Cysique, anche lei protagonista di una giornata incredibile. In finale la Klimkait ha scioccato il pubblico, ottenendo un ippon nel Golden Score. Per la canadese è il primo oro in assoluto nei World Judo Masters! A consegnare le medaglie è stato il Presidente dell'Anoca e membro del Cio Mustapha Berraf.

L'eroe ungherese Reka Pupp era in gran forma e ha ispirato gli aspiranti judoka locali.

Un inizio straordinario per i Judo Masters. la seconda giornata  a Budapest, si preannuncia interessantissima con i migliori judoka del mondo che  si contenderanno il prestigioso titolo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Judo, il Giappone domina nell'ultimo giorno dei Campionati del mondo

Judo, i pesi massimi in scena ai Campionati del mondo di Abu Dhabi

Judo, altri tre campioni del mondo ad Abu Dhabi