EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Yemen: la tregua tiene

Image
Image Diritti d'autore MOHAMMED HUWAIS/AFP or licensors
Diritti d'autore MOHAMMED HUWAIS/AFP or licensors
Di Alberto De Filippis
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Una guerra per procura che ha fatto migliaia di morti

PUBBLICITÀ

Quello in Yemen è uno dei conflitti più antichi e spesso dimenticati. Le Nazioni Unite affermano che le parti in conflitto - il governo riconosciuto a livello internazionale del paese e i ribelli Houthi - hanno deciso di rinnovare una tregua esistente per altri due mesi.

I colloqui hanno sostenuto le Nazioni Unite e i funzionari dell'Oman si erano impegnati con entrambe le parti per sostenere una tregua di sei mesi con misure aggiuntive, ma entrambe le parti rimangono profondamente diffidenti l'una nell'altra.

Una guerra lunga e che ha provocato migliaia di morti

La guerra civile dello Yemen è scoppiata nel 2014, quando gli Houthi sono scesi dalla loro enclave settentrionale e hanno preso il controllo della capitale, costringendo il governo a fuggire a sud prima del suo esilio in Arabia Saudita.

Una coalizione guidata da Riyad è entrata in conflitto all'inizio del 2015 per cercare di riportare il governo al potere. Tuttavia si è trasformata in una guerra per procura tra i nemici regionali Arabia Saudita e Iran.

Questa guerra ha fatto migliaia di vittime e spinto alla fame milioni di persone.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Tragedia a Sana'a: oltre 80 vittime durante la distribuzione di denaro. Panico per uno sparo in aria

Yemen: 900 prigionieri scambiati in tre giorni, per la prima volta una speranza di pace

Significativo scambio di prigionieri tra i ribelli e il governo yemenita, concordato in Svizzera