This content is not available in your region

Aria di festa a Budapest. Tornano i mercatini di Natale tra regali e green-pass

Access to the comments Commenti
Di Debora Gandini
euronews_icons_loading
Aria di festa a Budapest. Tornano i mercatini di Natale tra regali e green-pass
Diritti d'autore  Czerkl Gábor - Budapest Brand

Dopo lo stop forzato dello scorso anno causa pandemia, torna la Fiera di Natale a Budapest. Un evento che si tiene dal 1998 nella famosa e centralissima piazza Vörösmarty di fronte al famoso Café Gerbeaud, alla fine della strada pedonale Vaci.  

Suoni, luci e sapori sono gli ingredienti di questa manifestazione che nel 2020 si è tenuto on-line. Ora in stand di legno sono tornate le bancarelle con i tipici prodotti artigianali. Si va dai biscotti al miele ungheresi, alle salsicce alla paprika, dagli involtini di cavolo ripieni, oca arrosto, salsicce alla paprika cotte alla griglia e molti altri piatti natalizi, fino al vin brulé e la cannella per la gioia dei turisti, che riscoprono antichi sapori.

Non solo prodotti alimentari, ma anche tante idee per i regali. Tra i sapori tipici della cucina ungherese, maestri artigiani possono di nuovo esibire le loro opere, si trovano oggetti per la casa di tutti i tipi e per tutte le tasche. A far da padrone però sono sempre gli stand culinari, come la zuppa Gulash.

Idee regalo e misure anti-Covid

Per l’emergenza Covid il mercatino di Natale a Budapest deve sottostare a regole ben precise: per accedere alla piazza transennata è necessario avere il green pass. Entrano solo le persone vaccinate o guarite dal virus, non basta avere il tampone negativo. Una misure che vale per tutti anche per i turisti stranieri. I certificati di vaccinazione sono quelli rilasciati dagli Stati membri dell'Unione europea e dai paesi con i quali il governo ungherese ha concluso accordi multilaterali", come ha fatto notare l'amministratore delegato di Budapest Brand, l’organizzatore dell'evento.

euronews
Mercatini di Natale a Budapesteuronews

Un mercatino di Natale pensato quest’anno per le famiglie con sconti e giornate a tema. Con una novità. Csaba Faix CEO di Budapest Brand ci ha spiegato che questa fiera deve essere accessibile ai residenti di Budapest e a tutti gli ungheresi. Ecco perché è stato chiesto ai ristoratori di preparare un piatto unico tradizionale per soli 4 EUR, per o dare l’opportunità anche a famiglie numerose che non hanno un budget molto alto da spendere possono mangiare qui e divertirsi.

Ogni domenica durante l'Avvento, tra candele e musiche, ci saranno ospiti a sorpresa, come la visita di Babbo Natale il 5 dicembre. Anche con la mascherina e il gel disinfettante il divertimento è assicurato, in pieno spirito natalizio.