This content is not available in your region

G20, Roma si blinda mentre Draghi prepara la sfida sul clima

Access to the comments Commenti
Di euronews
euronews_icons_loading
Preparativi per il G20 nel quartiere Eur di Roma
Preparativi per il G20 nel quartiere Eur di Roma   -   Diritti d'autore  HANDOUT/AFP or licensors

Una zona rossa di 10 km, timori per eventuali black bloc e per possibili contestazioni dal corteo "no green pass".

Fibrillano gli ultimi preparativi a Roma dove questo weekend si terrà il primo G20 ospitato dall'Italia e il primo in presenza dopo la pandemia. Blindato il quartiere dell'Eur, schierati seimila uomini delle forze dell'ordine, istituita la no-fly zone, scuole chiuse da venerdì alle 16, controlli rafforzati in centro, sospeso Schengen; tutto per un vertice che avviene in un momento storico di ripresa economica ma anche di difficoltà legate alla crisi post-pandemia. Riprendono anche i bilaterali, venerdì sarà la volta di Mario Draghi con il presidente americano Joe Biden a palazzo Chigi, il primo ministro italiano poi incontrerà anche il premier indiano Narendra Modi.

Clima e pandemia al centro dei lavori

Al centro dei lavori la lotta la cambiamento climatico con Draghi che vorrebbe blindare l'obiettivo emissioni zero al 2030, stabilito dalla conferenza di Parigi, in vista della Cop26 di Glasgow; obiettivo ambizioso visto che molti Paesi hanno già disatteso gli obblighi imposti dalla serrata tabella di marcia. Altro tema la pandemia e la ripresa economica compresa la riduzione delle diseguaglianze acuite dalla crisi sanitaria e una distribuzione mondiale più equa dei vaccini.

Persone, pianetà e prosperità è lo slogan con cui la presidenza italiana ha riassunto lo spirito del vertice.

PER APPROFONDIRE : Cop21 i punti fondamentali dell'accordo

I cortei del weekend

Sabato è previsto il maggiore corteo in partenza alle 15 da piazzale Ostiense. Fridays for future, diversi sindacati, Arci ed altre associazioni espressione della società civile, sfileranno nelle strade della capitale con lo slogan "Voi il G20 noi il futuro".

Alle 14 di sabato in piazza San Giovanni previsto anche un sit-in "no al governo Draghi".