ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Ue: "Ci sono dosi di vaccino anti Covid per il 70% della popolazione adulta"

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Ue: "Ci sono dosi di vaccino anti Covid per il 70% della popolazione adulta"
Diritti d'autore  JOEL SAGET/AFP or licensors
Dimensioni di testo Aa Aa

Secondo il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie, solo il 44,1% degli adulti sopra i 18 anni è completamente vaccinato contro il Covid nell'Ue e nello spazio economico europeo.

Il problema - se esiste - risiede lì, nella somministrazione a livello nazionale, perché adesso i vaccini sono disponibili, come sottolinea la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen: "L'Unione europea ha mantenuto la parola - dice von der Leyen - questo fine settimana abbiamo consegnato abbastanza vaccini agli Stati membri per essere in grado di vaccinare completamente almeno il 70% degli adulti dell'Unione ancora questo mese. Ed entro domani, circa 500 milioni di dosi saranno consegnate in modo che gli Stati distribuiscano (...) Siamo pronti a consegnare più vaccini anche contro le nuove varianti. Ora gli Stati membri devono fare tutto il possibile per aumentare la vaccinazione. Solo allora saremo al sicuro".

La responsabilità di somministrare le dosi spetta ai governi dei 27 Stati membri, e alcuni si stanno muovendo più velocemente di altri.

Il programma di approvvigionamento, gestito dalla Commissione europea, ha consegnato 330 milioni di dosi di vaccino BioNTech-Pfizer, 100 milioni di AstraZeneca, 50 milioni di Moderna e 20 milioni di Johnson & Johnson.
Tutti, tranne Johnson & Johnson, richiedono due dosi per raggiungere la massima efficacia.

L'Unione sta anche contribuendo al programma internazionale Covax per fornire dosi ai Paesi meno sviluppati e ha ordinato i vaccini per il prossimo anno in previsione della diffusione di nuove varianti del coronavirus.