ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Portogallo-Brasile collegati dalla fibra ottica

euronews_icons_loading
Portogallo-Brasile collegati dalla fibra ottica
Diritti d'autore  EllaLink
Dimensioni di testo Aa Aa

Con una cerimonia minimalista, come richiesto dalle norme antipandemia, le autorità portoghesi hanno inaugurato l'entrata in esercizio di un collegamento dati, via cavo, tra l'Europa e l'America Latina.

Una infrastruttura che per il premier Antonio Costa porterà nuovo sviluppo. "Grazie a questa connettività le comunità scientifiche europee, latinoamericane, portoghesi e brasiliane potranno condividere dati tra di loro e lavorare insieme. Questo permetterà alle aziende di sviluppare insieme una intera economia dei dati".

La piattaforma, basata sulla fibra ottica, collega Marsiglia a San Paolo, 5500 km in linea d'aria, in meno di 120 millisecondi offrendo una banda di 72 Terabytes per secondo. Oltre alla destinazione principale la connessione prevede diverse diramazioni locali per collegare anche il Marocco, Madeira, le Canarie e Cabo Verde.

Il progetto, sostenuto da investitori privati, aveva mosso i primi passi nel 2015, arrivando a concludere la fase costruttiva con un lieve ritardo nei tempi previsti.