ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Le "Olimpiadi" della favela Caramujo di Niterói: qui si insegnano gli sport olimpici

Di Cristiano Tassinari  & AFP
euronews_icons_loading
Bersaglio centrato!
Bersaglio centrato!   -   Diritti d'autore  AFP
Dimensioni di testo Aa Aa

Le Olimpiadi...sono tornate in Brasile (dopo l'edizione 2016 di Rio).
Ed è una bella storia quella dei Giochi Olimpici - li chiameremo cosi - che si svolgono nella favela Caramujo (che in portoghese vuol dire lumaca) di Niterói, città di 500.000 abitanti nel sud del Brasile, nello stato di Rio de Janeiro,

Ex atleti professionisti brasiliani hanno iniziato una serie di attività sportive per bambini e adolescenti, con la formazione e l'addestramento in diverse discipline sportive, per dare loro un'opportunità per un futuro migliore.

Inaugurato alla fine del 2020, il Parco Sociale e Sportivo Caramujo, a 200 giovani che vivono nella favela, offre lezioni di badminton, tiro con l'arco, atletica, pattinaggio, bmx, lotta libera e sollevamento pesi.

"Il nostro sogno? Offrire opportunità a questi ragazzi"

Il supervisore delle attività sportive è Juliano Rocha:
"Il nostro più grande sogno non è nemmeno una medaglia, è dare a questi ragazzi un'opportunità. Per far sapere loro che possono fare tutto quello che vogliono e una medaglia vinta sarebbe una conseguenza. Molti di loro continueranno con lo sport, anche senza diventare professionisti, e questo è già molto importante".

AFP
"Il nostro obiettivo è dare opportunità ai ragazzi della favela".AFP

Aline Campeiro: "Lo sport cambia le idee"

L'esperienza di ex atleti professionisti è fondamentale, come nel caso della sollevatrice di pesi Aline Campeiro, medaglia di bronzo ai Giochi Panamericani.

"Quando vengono qui, i ragazzi si incontrano, si ritrovano, chiacchierano, la loro conversazione riguarda lo sport, cambiano le loro idee. Un po' di tempo fa, se si chiedeva a questi ragazzi quale fosse il loro sogno, poteva essere tutto tranne che viaggiare fuori dal paese. Ora, parlano di gareggiare all'estero, viaggiare, hanno una visione molto più ampia dei loro obiettivi da raggiungere", dice Aline Campeiro.

AFP
"Lo sport cambia le idee dei ragazzi", dice Aline Campeiro.AFP

Lo sport è normalità

Altre disciplne individuali verranno aggiunte al programma, come la scherma, e presto cominceranno anche gli sport di squadra.

Nelle ultime settimane, il Parco Sociale e Sportivo Caramujo è disponibile anche per ore di ginnastica e attività fisica per adulti e anziani.

Ed è bello che nella favela di Caramujo si respiri finalmente un po' di normalità...