ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Grecia: Kastellorizo, isola Covid free che strizza l'occhio ai turisti

euronews_icons_loading
Grecia: Kastellorizo, isola Covid free che strizza l'occhio ai turisti
Diritti d'autore  euronews
Dimensioni di testo Aa Aa

Kastellorizo, in italiano Castelrosso, è un'isola avamposto nel braccio di mare tra Grecia e Turchia: 500 anime in corpore sano perché Covid esenti. Gli abitanti del fazzoletto di terra, set del premio Oscar del 1992 per il film Mediterraneo di Salvatores, sono stati tutti vaccinati e chiunque arrivi sull'isola deve essere sottoposto a test rapido.

La vaccinazione a tappeto

Maria Lazaraki è stata una delle prime ad essere vaccinata. Il ristorante della sua famiglia rimane chiuso, ma la novantenne ama cucinare per i suoi nipoti. La sua soddisfazione è palese: "Abbiamo avuto il vaccino! - dice - Abbiamo ricevuto la prima dose e 15 giorni dopo la seconda, persone dai 20 ai 94 anni. Naturalmente io sono vecchia, ho vissuto la mia vita, ma - in ogni caso e per fortuna - il virus non ha raggiunto la nostra isola. Prima della pandemia, avevamo molti turisti. Speriamo che tornino".

Un turismo Covid-free

Dallo scorso marzo, solo un caso di Covid-19 è stato rilevato sull'isola. Il paziente è stato rapidamente isolato e il virus non si è diffuso nella comunità. Ma la pandemia ha fatto ugualmente danni, come testimonia Michalis Matsos, che fa il pescatore e spera che Kastellorizo recuperi la sua vocazione turistica.

"I turisti non vengono più, siamo soli e il pesce non può essere venduto - spiega Matsos - Quello che pesco non ha valore. Speriamo che la gente venga in estate, perché i turisti comprano la maggior parte del pescato. Tutto è un cerchio, il denaro deve muoversi".

Il vaccino anche per il rilancio dell'economia

Il governo greco sta dunque portando avanti una campagna vaccinale che riguarda, in prima battuta, le mete altamente turistiche: una scelta strategica nel Paese in cui l'industria dell'ospitalità vale il 20% del prodotto interno lordo. Per l'estate, Kastellorizo sostiene la proposta di un certificato di vaccinazione.

Stratos Amigdalos, vice sindaco di Kastellorizo, prefigura un orizzonte se non sgombro, meno grigio: "La vaccinazione ci ha aiutato davvero - commenta - ci sentiamo molto meglio. Per tutto il tempo precedente avevamo molta ansia, sentivamo paura e insicurezza. Le nostre strutture sanitarie non avrebbero potuto gestire un gran numero di casi di Covid-19. Penso che le cose miglioreranno. Siamo anche a favore del certificato di vaccinazione. Molti dei nostri residenti l'hanno ottenuto. Per luoghi piccoli come Kastellorizo, è importante sapere che il turista che viene è stato vaccinato".

La gente di Kastellorizo si sta preparando ad accogliere i turisti che possono portare tutto con sé, tranne il Covid-19.