EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Apre l'aeroporto di Berlino-Brandeburgo dopo ritardi corruzione e polemiche

Apre l'aeroporto di Berlino-Brandeburgo dopo ritardi corruzione e polemiche
Diritti d'autore Michael Sohn/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved
Diritti d'autore Michael Sohn/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved
Di Alberto De Filippis
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Uno scalo maledetto. Costi schizzati alle stelle e un'inaugurazione che non poteva avvenire in un momento peggiore

PUBBLICITÀ

Nove anni di ritardo nella consegna, i costi schizzati a 7,3 miliardi di euro e in un momento terribile per il trasporto aereo. Non è certo il tempismo che contraddistingue l'entrata in servizio del nuovo aeroporto di Berlino. Il settore aereo infatti, sta attraversando la peggiore crisi della sua storia a causa della pandemia.

Tanti i video satirici sull'aeroporto

Sabato un centinaio di manifestanti di varie associazioni ambientaliste hanno sfidato la pioggia per protestare contro l'inaugurazione del nuovo scalo internazionale di Brandeburgo alla sua apertura.

Tanti i reportage per denunciare ritardi e corruzione

Alla vigilia dell'evento, il capo dell'aeroporto e il sindaco di Berlino avevano inaugurato un muro in onore dell'ex cancelliere Willy Brandt, il "difensore" della "libertà di viaggiare" da cui ha preso il nome l'aeroporto. 

Resta da vedere però, se la struttura che non apre certo sotto i migliori auspici, riuscirà a sopravvivere. Le casse della capitale tedesca infatti, sono in sofferenza e se ci dovessero essere, come probabile, difficoltà economiche nei prossimi mesi, ci sarà bisogno di immettere denaro.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Macron: "In tutta Europa soffia il vento malato dell'estrema destra"

Macron a Berlino: dopo 24 anni un presidente francese in visita di Stato in Germania

Germania: il parlamento affronta la crescente violenza contro i politici