Francia 2019, Macron incontra le Bleues: "Possiamo vincere"

Francia 2019, Macron incontra le Bleues: "Possiamo vincere"
Diritti d'autore 
Di Cinzia Rizzi
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il presidente francese, esattamente come fece lo scorso anno con la nazionale maschile, ha incontrato le 23 convocate per i Mondiali, al via questo venerdì

PUBBLICITÀ

Emmanuel Macron e la Prémière Dame Brigitte hanno fatto visita questo martedì alla nazionale di calcio femminile, a Clairefontaine, centro tecnico dei transalpini. Le giocatrici francesi hanno incontrato il presidente a tre giorni dal fischio d'inizio deiMondiali, che si disputano proprio in Francia. E proprio come accadde lo scorso anno, prima della rassegna iridata maschile, vinta dai galletti in Russia. Un gesto scaramantico forse...

Macron: "Fattore campo decisivo"

"Abbiamo la possibilità di vincere e di farlo in casa", ha dichiarato il Capo di Stato francese. "Nel 1998, il fattore campo fu l'innesco per il calcio maschile. E a quei tempi pensavamo fosse una maledizione, pensavam o che i Mondiali non fossero fatti per noi. Quindi credo che potrebbe essere decisivo anche per il calcio femminile".

Macron ha dispensato consigli alle 23 convocate dalla ct Corinne Diacre: "Bisogna giocare bene insieme, sapere in che direzione andare e farlo insieme", ha detto il presidente transalpino alle giocatrici. Le Bleues, tra le favorite della vigilia, apriranno la competizione venerdì, al Parco dei Principi di Parigi, contro la Corea del Sud

Video editor • Cinzia Rizzi

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Francia 2019: Lione e la sua squadra protagoniste

Mondiali femminili 2019: ecco le 23 convocate

Calcio: a New York la finale della Coppa del Mondo FIFA 26