EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Madre Teresa di Calcutta diventa santa. La cerimonia di canonizzazione a san Pietro

Madre Teresa di Calcutta diventa santa. La cerimonia di canonizzazione a san Pietro
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Oggi, in una Roma blindata, si tiene la canonizzazione di madre Teresa di Calcutta.

PUBBLICITÀ

Oggi, in una Roma blindata, si tiene la canonizzazione di madre Teresa di Calcutta. La zona di San Pietro è stata suddivisa in tre aree, Sant’Uffizio, Traspontina e Porta Angelica, con controlli su persone e bagagli. Tremila gli agenti impiegati. Dalle 8 è scattato il divieto di sorvolo su San Pietro. Attesa la folla delle grandi occasioni.

Il processo che ha portato alla beatificazione è stato iniziato da Papa Woytyla, ma la storia della piccola suora di origine albanese, e indiana di adozione, alterna luci ed ombre.

La religiosa, scomparsa nel 1997, ha aperto 517 case d’accoglienza per i poveri e i malati in oltre 100 paesi, ma le accuse che sono state rivolte alla sua fondazione riguardano gli ingenti fondi che non sarebbero stati utilizzati per le cure dei malati visto che diverse inchieste hanno denunciato che nelle case della carità mancava tutto. Malgrado le critiche però, la fama di Madre Teresa è stata comunque un esempio positivo per molti e ha ispirato decine di Opere di carità, che in tutto il mondo si spendono per i più svantaggiati.

Premio Nobel per la pace nel 1979, ricevette funerali di Stato alla sua morte. Adesso la beatificazione è il culmine, post mortem, di una vita eccezionale.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cop28, Papa Francesco annulla il viaggio a Dubai per problemi di salute

Le persone transgender potranno battezzarsi: critiche dalle frange cattoliche tradizionaliste

Papa Francesco dopo il Sinodo: "Urgente" la presenza delle donne nei ruoli di governo della Chiesa