Cop28, Papa Francesco annulla il viaggio a Dubai per problemi di salute

Papa Francesco
Papa Francesco Diritti d'autore Andrew Medichini/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Di Euronews Digital
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il pontefice non parteciperà al vertice sul clima che comincerà giovedì negli Emirati Arabi Uniti. Anche se in miglioramento le condizioni di salute del Pontefice non consentono lunghi viaggi o spostamenti

PUBBLICITÀ

Papa Francesco è comparso nell'Aula Paolo VI per l'udienza generale, ma ha deciso di non leggere la catechesi e di affidare il compito a un suo collaboratore. "Ancora non sto bene, con questa gripe (influenza, in spagnolo) e la voce non è bella".

Il pontefice, che ha lasciato Santa Marta per raggiungere l'Aula Paolo VI, ha pronunciato le poche parole sul suo stato di salute con la voce un po' affaticata. Su richiesta dei medici non parteciperà alla Cop28 di Dubai perché non è ancora guarito dall'infezione polmonare che ne ha causato il ricovero sabato scorso. La sua visita negli Emirati Arabi Uniti era prevista dall'1 al 3 dicembre per parlare al summit internazionale sul clima e incontrare i leader mondiali, e quelli religiosi in occasione del primo Padiglione della fede in programma

Francesco è un deciso sostenitore dell'azione a favore del clima e sarebbe stato il primo Pontefice a partecipare al vertice globale. Nel 2015 ha pubblicato l'enciclica Laudato sì, sul rapporto tra uomo e ambiente.

I medici hanno consigliato al Papa di rinunciare al viaggio a causa di un'infiammazione delle vie respiratorie e di un'influenza. Già la scorsa domenica lo stato di salute precario gli aveva impedito di affacciarsi dalla finestra del Palazzo apostolico per recitare il consueto Angelus. È probabile che la causa della malattia sia stata il forte calo delle temperature che la scorsa settimana ha portato i primi accenni di inverno in tutta Italia. 

Le sue condizioni di salute sono in miglioramento, affermano dal Vaticano e la tac a cui si era sottoposto nei giorni scorsi aveva giàescluso che si potesse trattare di una polmonite.

"Le condizioni del Papa sono buone e stazionarie, non presenta febbre e la situazione respiratoria è in netto miglioramento", ha commentato il direttore della sala stampa vaticana, Matteo Bruni

"Papa Francesco ha accolto con grande rammarico la richiesta dei medici e il viaggio è dunque annullato", ha confermato Bruni che ha riferito che "permanendo la volontà del Papa e della Santa Sede di essere parte delle discussioni in atto nei prossimi giorni, saranno definite appena possibile le modalità con cui questa si potrà concretizzare".

Il Pontefice compirà 87 anni il mese prossimo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il Papa compie 87 anni, compleanno con bambini e donne in difficoltà

Papa Francesco: "Pregate per la pace". Le delegazioni divise sull'incontro

Vaticano, due ex suore raccontano i presunti abusi subiti da Marko Rupnik