This content is not available in your region

San Pietroburgo, dalla Poltava alla torre Lakhta: viaggio tra presente e passato

euronews_icons_loading
San Pietroburgo, dalla Poltava alla torre Lakhta: viaggio tra presente e passato
Diritti d'autore  euronews
Di Galina Polonskaya  & Euronews
Dimensioni di testo Aa Aa

L'autunno a San Pietroburgo è una stagione speciale, ideale per esplorare i siti culturali della città. L'accademia Stieglitz di arte e design ospita capolavori che inizialmente erano usati per permettere agli studenti di imparare dal lavoro di maestri affermati.

Alcuni sostengono che l'accademia e il suo museo siano un libro aperto sulla storia dell'arte. "San Pietroburgo è la città della creatività - dice una delle studentesse dell'accademia -. L'inizio dell'autunno è un momento molto speciale, luminoso, ideale per visitare musei e mostre. Qui è possibile avvertire l'atmosfera creativa che permea la città, è una fonte d'ispirazione".

Nei cantieri navali della città si può ammirare un'altra opera d'arte, progettata da Pietro il Grande. Si tratta di una replica in scala reale della Poltava, la prima nave da battaglia della marina russa. Tutto a bordo funziona esattamente come nell'orginale. Ogni dettaglio racconta una storia sui tempi di Pietro il Grande, il fondatore di San Pietroburgo.

Camminando sul ponte della nave si ha davvero l'impressione di toccare la storia, di non essere nel 21esimo secolo ma di viaggiare indietro nel tempo fino all'epoca di Pietro il Grande. Dal balcone dell'ammiraglio si può vedere come il passato di San Pietroburgo si incontri con il presente: la futuristica torre Lakhta, l'edificio più alto d'Europa, scintilla in lontananza.

_San Pietroburgo è membro dello schema "Viaggi sicuri" del World Travel and Tourism Council. Clicca qui per scoprire quali attrazioni della città hanno adottato i protocolli di igiene e salute di Safe Travels._