EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

L’orso taiwanese mette KO Winnie the Pooh

 Distintivi patriottici con Winnie the Pooh preso a pugni in faccia
Distintivi patriottici con Winnie the Pooh preso a pugni in faccia Diritti d'autore Sam Yeh / AFP
Diritti d'autore Sam Yeh / AFP
Di David Mouriquand
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Diversi piloti dell’aeronautica taiwanese hanno indossato il distintivo termoadesivo sulle loro uniformi in segno di sfida nei confronti del leader cinese Xi Jinping

PUBBLICITÀ

Una moda che è diventata virale a Taiwan. Si tratta di istintivi patriottici che mostrano Winnie the Pooh preso a pugni in faccia da un orso nero.

Diversi piloti dell’aeronautica taiwanese hanno indossato il distintivo termoadesivo sulle loro uniformi in segno di sfida nei confronti del leader cinese Xi Jinping, spesso deriso per la sua somiglianza fisica, dicono alcuni, con il famoso personaggio dei cartoni animati.

La Cina, che considera Taiwan come parte del suo territorio, sabato scorso ha condotto tre giorni di manovre militari intorno all’isola. Giochi di guerra che hanno coinvolto la simulazione di attacchi alla democratica Taiwan. 

Taiwan's Ministry of National Defense / AFP
Militare taiwanese con distintivoTaiwan's Ministry of National Defense / AFP

La dimostrazione di forza da parte di Pechino è stata una risposta all'incontro della settimana scorsa tra la presidente di Taiwan Tsai Ing-wen e lo speaker della Camera degli Stati Uniti **Kevin McCarthy.**Il ministero della Difesa di Taiwan ha rilasciato una serie di immagini e video durante le esercitazioni per mostrare la preparazione militare.

Una di queste immagini, dove si vede un pilota dell'aeronautica che ispeziona un jet da combattimento, ha subito attirato l'attenzione degli utenti dei social media.

Tutti hanno notato quella toppa sulla manica della divisa con l'illustrazione di un orso nero di Formosa che prende a pugni Winnie the Pooh con una zampa, nell’altra tiene la bandiera taiwanese.

Sam Yeh / AFP
Un distintivo simile prodotto lo scorso annoSam Yeh / AFP

Un immagine diventa virale

Due dei distintivi presentano la parola "Scramble", che significa “Lotta”, con uno che dice "siamo aperti 24 ore su 24, 7 giorni su 7".

Un terzo distintivo disegnato lo scorso anno mostra un pilota di caccia taiwanese che schiaffeggia un panda, il simbolo nazionale della Cina. Fu prodotto in occasione di analoghe manovre militari condotte da Pechino lo scorso agosto dopo la visita a Taipei dell’allora presidente della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti, Nancy Pelosi.

I taiwanesi si sono affrettati a comprare le toppe con l’immagine di Winnie the Pooh, che costano 200 dollari taiwanesi, circa 6 euro.

I distintivi sono stati prodotti da Wings Fan Goods nella città di Taoyuan, a est della capitale Taipei. Sono tutti sold out, esauriti in pochissimo tempo mentre i social sono stati inondati di richieste per averli, alcune provenienti anche dagli Stati Uniti.

Facebook
Il popolare distintivo diventato viraleFacebook

Un utente di Facebook che vende gli stemmi, che ha chiesto di essere identificato come Wizardgeo, ha riferito di aver ricevuto circa 1.000 ordini da quando l’immagine è diventata virale durante il fine settimana

La maggior parte delle richieste proviene da Taiwan, ma alcune sono arrivate anche dalla Cina. "Il popolo di Taiwan è disgustato dalle esercitazioni militari eccessive di Pechino dopo l'incontro Tsai-McCarthy, quindi il distintivo di questo pilota ha suscitato discussioni", ha detto questo utente di Facebook. "Il popolo sostiene i militari nella difesa della nostra sovranità".

Risorse addizionali per questo articolo • AFP

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il Festival di Cannes 2024 in foto: 15 momenti indimenticabili sul red carpet

Cannes 2024: Palma d'Oro ad 'Anora' di Sean Baker, Sorrentino a mani vuote

Alla poetessa romena Ana Blandiana il Premio Principessa delle Asturie 2023 per la letteratura