EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Slovacchia, il premier Fico smantella la tv pubblica: "È di parte"

La protesta dei dipendenti dell'emittente pubblica slovacca RTVS
La protesta dei dipendenti dell'emittente pubblica slovacca RTVS Diritti d'autore EBU
Diritti d'autore EBU
Di Stefania De Michele
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La legge, approvata dal governo Fico, prevede la sostituzione della radiotelevisione pubblica Rtvs con un'emittente ritenuta “più obiettiva” e meno critica nei confronti del governo

PUBBLICITÀ

In Slovacchia i dipendenti dell**'**emittente pubblica Rtvssono andati al lavoro vestiti di nero in segno di protesta contro la legge recentemente adottata, che cambierà in modo significativo la struttura dell'azienda.

Il provvedimento, adottato mercoledì nonostante le numerose proteste di massa nel Paese, prevede lo smantellamento della radiotelevisione pubblica “Rtvs” e la sua sostituzione con un'emittente ritenuta “più obiettiva” e meno critica nei confronti del governo.

Fico: "La tv pubblica è politicamente di parte"

Il governo del premier populista Fico sostiene che attualmente Rtvs è "politicamente di parte", in spregio al suo status pubblico. L'opposizione sostiene che è il governo a voler "porre fine alla libertà dei media". 

Tra i punti chiave della riforma c'è un maggiore controllo dell'esecutivo sulla nomina dei dirigenti dell'emittente (compreso il licenziamento anticipato dell'attuale consiglio di amministrazione).

I dipendenti e il giorno nero della tv pubblica slovacca

La protesta dei dipendenti dell'emittente ha ottenuto la solidarietà e il sostegno di attivisti e giornalisti di diverse testate del paese, tra cui i quotidiani Dennik N e Sme. 

Non vogliamo essere seppelliti. Ma se la televisione pubblica e indipendente deve appartenere al passato, dichiariamo che oggi, giovedì, il giorno successivo all'approvazione del disegno di legge da parte del governo, è la giornata nera di Rtvs”, hanno scritto i dipendenti su Facebook.

La nuova legge, approvata dal governo Fico, alimenta i timori in relazione alla libertà di stampa e dell'indipendenza dei media in Slovacchia.
L'opposizione e larga parte dell'opinione pubblica sostengono che la riforma altro non sia che una manovra per censurare le voci contrarie alla maggioranza e minare il diritto a una stampa libera.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Slovacchia, Pellegrini presidente rafforza la linea pro Russia e anti-Ue di Fico

La Slovacchia intende liberarsi dal carbone entro il 2024, 6 anni prima di quanto previsto inizialmente

Il proliferare di fake news in Slovacchia è un monito per l'Ue