Morto Don Walsh, scese col 'Trieste' nella Fossa delle Marianne

Era con Jacques Piccard. Nel 1960, era la prima volta
Era con Jacques Piccard. Nel 1960, era la prima volta
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TRIESTE, 20 NOV - E' morto Donald Walsh, il militare della Us Navy che, insieme con lo scienziato svizzero Jacques Piccard (figlio di Auguste), il 23 gennaio 1960 a bordo del batiscafo Trieste per primo scese nella Fossa delle Marianne, a 10.916 metri di profondità. Lo riporta il New York Times che lo ha appreso dal figlio, Kelly. Walsh, che aveva 92 anni, è morto il 12 novembre scorso nella sua casa di Myrtle Point, in Oregon (Usa). Il batiscafo oceanologico Trieste, lungo poco più di 18 metri e progettato proprio da Auguste Piccardi, era stato costruito nel 1953 dai Cantieri San Marco di Trieste e fu varato il primo agosto, sotto la direzione di Jacques Piccard, figlio di Auguste, l'ideatore dei batiscafi. Lo stesso anno raggiunse la profondità di 3.150 metri nelle prove al largo di Napoli. Il Trieste cinque anni più tardi fu venduto per 250mila dollari alla Marina USA, e due anni dopo, nel 1960, fu impiegato nella missione più difficile: raggiungere il punto più profondo del mare. Nel 1963 fu ritirato e poi esposto nel Museo navale di Washington. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Inflazione nell'eurozona in calo al 2,6% a febbraio

Bangladesh: incendio in un centro commerciale a Dacca, 44 vittime

Parigi, al via il processo per l'attentato al mercatino di Natale di Strasburgo del 2018