Sesto Pusteria con il fiato sospeso per seguire Jannik

Una sessantina di compaesani al bar del paese
Una sessantina di compaesani al bar del paese
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLZANO, 19 NOV - Sesto Pusteria questa sera si è fermata per seguire, con il fiato sospeso, l'impresa del compaesano Jannik Sinner a Torino. Una sessantina di giovani si sono ritrovati al bar del centro sportivo per guardare la finalissima. Sulla facciata della palazzina un megaprint con una foto del tennista e la scritta, "Jannik Sinner. Proud of you". Turisti in questo periodo dell'anno, in attesa dell'avvio della stagione invernale, non si vedono. "Jannik - racconta il sindaco Thomas Summerer - proviene da un paese di montagna di appena 1900 abitanti. E' cresciuto in una famiglia normalissima, è nonostante i grandi successi è rimasto normalissimo. E' davvero un esempio per tutti i nostri ragazzi". Secondo Heinrich Messner, presidente degli impianti sportivi, "Jannik è il nostro compaesano più famoso, un ambasciatore straordinario per Sesto". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Finlandia, Alexander Stubb è il 13° presidente: "Nuova era per il Paese"

Addio a Iris Apfel: icona della moda che ha lasciato il segno anche alla Casa Bianca

Iran: Shervin Hajipour condannato a 3 anni e 8 mesi