13enne morta in incidente auto, indagate madre e amica

Accusate di omicidio stradale. Disposta autopsia
Accusate di omicidio stradale. Disposta autopsia
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 06 NOV - Sono indagate due persone in relazione all'incidente stradale avvento la notte tra sabato e domenica in via Laurentina, a Roma, e costato la vita ad una ragazzina di 13 anni. La Procura capitolina contesta l'omicidio stradale alla madre e ad una sua amica che erano a bordo dell'auto. Le due sono risultate entrambe negative al test della droga mentre per quanto riguardo la verifica sul tasso alcolemico l'amica della madre era leggermente superiore al limite superato il quale, nel caso venisse accertato che fosse alla guida, scatta l'ammenda amministrativa. Obiettivo degli inquirenti è, quindi, verificare chi delle due era al volante e la velocità a cui viaggiava la vettura. I pm hanno, inoltre, disposto l'autopsia sul corpo dalla ragazzina morta a causa delle ferite riportate. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Scuole sotterranee in Ucraina: a Kharkiv bunker per le lezioni

La madre di Navalny denuncia le autorità russe: "Datemi la salma di mio figlio"

Londra, nuove banconote con l'immagine di re Carlo