Maxi rissa durante una partita di calcio a 5 a Palermo

Interrotto l'incontro al Pala Don Bosco
Interrotto l'incontro al Pala Don Bosco
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 05 NOV - Una partita di calcio a cinque è finita in rissa. Il campo di calcio è stato trasformato in un ring. E' successo nella partita del campionato di calcio a cinque, serie C2, disputata al Pala Don Bosco di via Domenico Savio, a Palermo, dove si sono affrontate le formazioni Asd Jato e Futsal Pioppo. Sugli spalti c'era anche il sindaco di Monreale, Alberto Arcidiacono, il quale aveva deciso di assistere al match che però è stato sospeso per la rissa. Dopo un fallo di gioco al 37', sul punteggio di 2 a 0 per il Pioppo si è scatenata la rissa in campo che diversi spettatori hanno filmato. Sono dovuti intervenire gli agenti di polizia per riportare la calma. Lo scontro fisico è andato avanti per mezzora anche dentro gli spogliatoi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Roma, il cancelliere tedesco Scholz a colloquio privato con Papa Francesco

Meloni annuncia il rientro di Chico Forti: chi è l'ex velista condannato all'ergastolo negli Usa

Chiusi nuovi valichi tra Lituania e Bielorussia