EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Locatelli a Caivano, possibile costruire progetti virtuosi

Ministro tornerà il 13 novembre con alcune proposte strutturali
Ministro tornerà il 13 novembre con alcune proposte strutturali
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 31 OTT - "Ho visitato il territorio e ascoltato le persone. Sono convinta che insieme sia possibile costruire progetti virtuosi e migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità. Il mio obiettivo è attivare, insieme alle famiglie e al mondo associativo, progetti e attività di inclusione per bambini, ragazzi e adulti con disabilità. Lo Stato ha portato un segnale determinante a Caivano, di legalità e trasparenza, di riqualificazione del territorio: è indispensabile agire anche attraverso lo sviluppo di buone pratiche che coinvolgano le persone, incoraggiando il protagonismo dei cittadini. Il 13 novembre tornerò a Caivano per iniziare a strutturare alcune proposte strutturali". Lo ha detto il ministro per le Disabilità Alessandra Locatelli che è stata oggi a Caivano per incontrare Fabio Ciciliano, commissario straordinario per il territorio, la Commissione prefettizia per il comune, le persone con disabilità, le famiglie e la Croce Rossa. "A Caivano si lavora - ha aggiunto il commissario Ciciliano - per il recupero delle opere pubbliche, ma la vera sfida è la riqualificazione sociale della collettività. Ho parlato con tante famiglie e, alcune di queste, si sentono poco considerate. Questo non può accadere in un Paese civile. I cittadini devono avere la possibilità di muoversi in modo autonomo, di sentirsi assistiti e abbracciati dallo Stato". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Berlusconi e l'Europa: un anno dalla scomparsa di un leader che ha spiazzato l'Ue

La Borsa di Mosca abbandona il dollaro e l'euro: la Russia risponde alle sanzioni Usa

In Qatar fioriscono le iniziative a chilometro zero