EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Innesca rogo per errore e distrugge 4 ettari bosco nel Nuorese

Denunciato proprietario terreno per incendio colposo
Denunciato proprietario terreno per incendio colposo
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NUORO, 28 AGO - Un 36enne di Jerzu è stato denunciato dal personale del Corpo forestale per aver innescato, accidentalmente, il rogo del 19 luglio in località Muvroni, nelle campagne del paese. Le fiamme avevano devastato circa quattro ettari di bosco e macchia mediterranea: per domarle erano dovuti intervenire due elicotteri della flotta regionale, tre autobotti e otto pick-up con 26 uomini tra forestali, agenzia Forestas, vigili del fuoco e barracelli per lo spegnimento a terra. Dalle indagini successive all'incendio è subito emersa l'origine colposa: le fiamme si erano infatti propagate da un cumulo di ceneri e braci smaltito all'interno di un terreno utilizzato per coltivazioni orticole. Da qui gli accertamenti sul proprietario del terreno e la conferma: il rogo era stato appiccato da lui per errore. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Arabia Saudita: tutto pieno alla Mecca, come è cresciuto l'indotto economico intorno all'Hajj

A Mario Draghi il premio europeo Carlos V, "L'Europa non sia passiva se prosperità minacciata"

Le notizie del giorno | 14 giugno - Pomeridiane